Jeremias Rodriguez a Verissimo: «Voglio l'Isola e tolgo il gesso, ma decideranno i medici»

Jeremias Rodriguez a Verissimo: «Voglio l'Isola e tolgo il gesso, ma decideranno i medici»

  • 65
    share
«Voglio andare all'Isola dei Famosi e vincere, è il reality giusto per me». Jeremias Rodriguez, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, è apparso con la vistosa ingessatura a causa dell'incidente sugli sci che gli ha causato una frattura. Il fratello di Belen e Cecilia Rodriguez ha già dimostrato di voler partecipare all'Isola dei Famosi 2019 a tutti i costi. «L'Isola è il reality che fa per me, molto più del Grande Fratello. Dovranno decidere i medici, ma vorrei davvero andare» - ha spiegato Jeremias Rodriguez - «La prossima settimana mi faccio togliere il gesso e utilizzerò un tutore, il mio obiettivo è partire per l'Honduras».

Belen Rodriguez, nuovo fidanzato? Primo bacio su Instagram: ecco chi è lui​



Jeremias Rodriguez ha spiegato anche le cause dell'incidente: «Ero sulla neve e per evitare di scontrarmi con una bimba ho riportato una frattura del quinto metatarso. I medici dicono che devo portare il gesso e restare fermo per un mesetto, ma la partenza per l'Honduras è tra una settimana. Io però voglio partire e vincere l'Isola dei Famosi: al Gf Vip non si faceva niente, invece io qualche cosa so fare e voglio dimostrarlo».



Sulla partecipazione di Jeremias Rodriguez all'Isola dei Famosi, l'ultima parola spetterà ai medici della produzione. Silvia Toffanin lo ha ricordato, augurando a Jeremias di avere una risposta positiva da parte del programma e di diventare così il terzo dei fratelli Rodriguez a partecipare all'Isola, dopo le sorelle Belen e Cecilia. Con loro, Jeremias sta affrontando un periodo delicato e di cui non ama parlare molto, a causa dei problemi di salute del padre, Gustavo: «Siamo umani, lui purtroppo ha ricevuto una notizia molto dolorosa e ognuno cerca di risolvere i problemi come può. Altrimenti saremmo tutti felici, ma la verità è che non è sempre così. L’unica cosa che possiamo fare noi è stargli vicino ed è quello che stiamo facendo. Andiamo avanti, i nostri genitori ci sono sempre stati accanto, ora tocca a noi».
Sabato 12 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento: 18:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME