Isola 2022, Antonio Zequila svela: «Jeremias voleva chiamare la sorella e l'avvocato»

Antonio Zequila, primo eliminato dal reality di Ilary Blasi, torna a parlare della sua esperienza in Honduras

Isola 2022, Antonio Zequila svela: «Jeremias voleva chiamare la sorella e l'avvocato»

di Danilo Barbagallo

Antonio Zequila ha partecipato all’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, ma la sua avventura nel reality condotto da Ilary Blasi su Canale 5 ha avuto durata breve. Tornato alla vita di tutti i giorni l’attore ha raccontato un inedito retroscena su un collega naufrago, Jeremias Rodriguez, fratello di Belen, che partecipata al programma in coppia con il padre Gustavo.

Paola Barale a "Belve": «Io lesbica? Nulla contro le donne, però prediligo il fallo»

I concorrenti dell'Isola dei Famosi (Foto: ufficio stampa Mediaset)

Isola 2022, Antonio Zequila e il retroscena su Jeremias Rodriguez

Antonio Zequila, primo eliminato dall’Isola dei Famosi di Ilary Blasi ,è tornato a parlare della sua esperienza in Honduras. In un’intervista a “Superguidatv” ha svelato che il concorrente naufrago che l’ha più deluso è Jeremias Rodriguez: «Un ragazzo arrogante – ha spiegato -  maleducato e irrispettoso. Quando eravamo a ripararci dentro la casetta per il temporale, noi stavamo parlando. Lui aveva preso la parola e in modo sgarbato ha detto “stai zitto” al padre. Gustavo è poi uscito fuori in lacrime e io l’ho abbracciato. Gli ho chiesto il motivo per il quale Jeremias si fosse comportato in quel modo. Lui mi ha confidato un segreto che però non posso rivelare».

Le proteste di Jeremias sarebbero poi continuate: «Sono rimasto molto dispiaciuto per quell’atteggiamento. Nella mia vita non ho mai mancato di rispetto a mio padre. Jeremias ha inveito anche contro la produzione, contro gli autori. Voleva abbandonare il gioco, voleva chiamare la sorella, poi l’avvocato. Parlando dell’Isola ha detto che era un reality di merd*. Mi chiedo allora per quale motivo ha deciso di partecipare. Non mi piacciono poi le persone che nella vita vivono di riflesso, le sanguisughe».

Antonio Zequila (Foto: ufficio stampa Mediaset)

Durante il suo naufragio Antonio è stato al centro delle critiche degli altri concorrenti: «Era inevitabile che accadesse perché ero uno dei più famosi. Quelli che hanno parlato male di me sono tutti ragazzi giovani alle prime armi. Quando io facevo il cinema e la televisione, loro non erano neanche nati».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 8 Aprile 2022, 22:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA