Elisa Isoardi si fa male all'occhio e abbandona l'Isola: «Purtroppo devo tornare in Italia»
di Ida Di Grazia

Elisa Isoardi si fa male all'occhio e abbandona l'Isola: «Purtroppo devo tornare in Italia»

Elisa Isoardi abbandona l'Isola: «Purtroppo devo tornare in Italia per accertamenti e la cosa mi uccide». Dopo Brando Giorgi anche la Isoardi lascia il reality a causa di un incidente all'occhio. L'ex conduttrice Rai ha provato fino alla fine a restare in gioco ma non c'è stato nulla da fare.

 

Leggi anche > Brando Giorgi abbandona l'Isola: «Ha avuto un problema agli occhi, deve tornare in Italia»


E' più serio del previsto l'incidente all'occhio di Elisa Isoardi. Durante la nona puntata dell'isola dei Famosi 2021 la Isoardi aveva raccontato: «Ieri sera ho cucinato per me e per le ragazze e c’era tantissimo vento. Un lapillo rovente mi è finito nell’occhio e mi ha colpito la sclera. Fortunatamente non ha colpito davanti la pupilla però devo dire che ho temuto il peggio. Ho avuto paura perché non ci vedevo più. Il medico mi ha rassicurato che non ha colpito la parte della pupilla».

 

Con una benda all'occhio destro la isoardi ha comunque preso parte all apuntata ma dopo la prova ricompensa è stata costretta a tornare dal medico per gli accertamenti. A causa del sole cocente sentiva un forte bruciore e solo una volta rientrata in Palapa ha dato l'annuncio ufficiale del ritiro

 

Ilary Blasi le chiede subito come sta, «Per adesso - risponde la isoardi - è tutto sotto controllo, lo dico per i miei genitori. Purtroppo devo tornare in Italia per accertamenti e la cosa mi uccide perché siamo arrivati esattamente ad un mese, l’Isola mi ha dato tantissimo, mi ha dato la libertà di mostrarmi per quello che sono. Quando ho ricevuto la notizia non ci ho pensato un secondo: avevo bisogno di andar via. È stata l’esperienza più bella della mia vita e dover tornare mi uccide.» . Come Brando Giorgi (Anche lui ha abbandonato per un problema agli occhi ndr) quindi anche Elisa  Isoardi abbandona l'Isola dei Famosi.

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Aprile 2021, 18:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA