Corona chiede scusa a Riccardo Fogli: «Mi sento una me**a. Fatta la cosa peggiore della mia vita»

video
di Michele Mazzeo
Fabrizio Corona chiede scusa (con riserva) a Riccardo Fogli. Durante la conferenza stampa straordinaria indetta dall'ex fotografo dei vip dopo l'umiliazione inferta al cantante nell'ultima puntata dell'Isola dei Famosi in merito al presunto tradimento da parte della moglie dell'ex Pooh, Karen Trentini, con l'imprenditore Giampaolo Celli, si scusa separando però il lato umano da quello professionale.

«Chiedo scusa a Riccardo Fogli. Penso di aver fatto la cosa peggiore della mia vita», ha detto il re dei paparazzi. «Di solito me la sono presa con i potenti - ha continuato - ma questa volta mi sento una merda perché ho attaccato un uomo che non si può difendere». Nessun senso di colpa invece se invece si guarda la vicenda dal punto di vista professionale: «Sul piano lavorativo, essendo il responsabile di un magazine e avendo la notizia, era la cosa giusta da fare». Lo stesso vale per il videomessaggio di risposta: «È giusto, ho risposto a un’accusa fatta da lui». Cosciente però del fatto che «se questa cosa non fosse successa a Riccardo Fogli nessuno ci avrebbe fatto caso». 

Corona, la conferenza stampa: «Non ho preso un euro per il video. I vertici Mediaset immagino sapessero»
 
 

La moglie di Riccardo Fogli: «Tutto questo ci fortificherà». Il tenero post su Instagram

Il re dello showbiz, in conferenza con al fianco in proprio tutore terapeutico Pietro Farneti, ha poi sciolto i dubbi sul cachet ricevuto per quel video: «Non ho preso una lira al contrario di quanto ho sentito oggi, cioè che avrei preso 50mila euro. - aggiungendo che - Hanno fatto di tutto perché andassi in trasmissione, ma io non ci sarei mai andato». Smentendo anche che il tutto fosse stato organizzato in combine con il cantante: «Fogli non era stato avvisato prima. Anche se devo dire che non mi aspettavo quella reazione. Sono sicuro che se si fosse comportato diversamente, non sarebbe successo niente».

Nessun senso di colpa invece per i provvedimenti presi da Mediaset dopo quanto accaduto lunedì, ossia l’allontanamento dal programma della capoprogetto Cristiana Farina e di alcuni autori: «I miei unici rapporti sono stati con Cristiana Farina. È stata lei ad avere l'idea, a venirmi a cercare e ad occuparsi del video. - ha poi specificato- Io non mi sento responsabile del suo licenziamento. Lei ha difeso la sua scelta editoriale ma immagino che il video montato in quel modo sia stato approvato prima dai vertici di Magnolia e di Mediaset».

Non entra dunque nelle decisioni prese dal Biscione ma crede che «dato che gli eventi televisivi di quest'anno oltre al matrimoni di Meghan Markle con il Principe Harry, sono stati i casi Corona-Blasi e Corona-Fogli, Alessia Marcuzzi debba prendere una posizione e schierarsi». Anche a domanda precisa risponde: «Tra Ilary Blasi e Alessia Marcuzzi, scelgo cento volte la Marcuzzi». Niente scuse nemmeno per l’ex Belen che lo aveva criticato su Instagram: «Ha ragione, ma doveva farlo in privato e non in pubblico, così come ha fatto invece sua sorella Cecilia».

Ultimo aggiornamento: Giovedì 7 Marzo 2019, 20:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA