Chi ha fatto i migliori debutti rispetto all'anno scorso? Maria De Filippi ovviamente

Chi ha fatto i migliori debutti rispetto all'anno scorso? Maria De Filippi ovviamente

Gli anni corrono, così come gli ascolti. Per Maria De Filippi le stagioni sono sempre in crescendo. I suoi format vanno che è una meraviglia e anche quest’anno si registrano crescite nei rilevamenti Auditel. Uomini e Donne al debutto è cresciuto di 4 punti di share (28,2%) rispetto alla prima puntata di un anno fa. Seppure i telespettatori in media siano appena un 40 mila in più.

Il domenicale di Amici ha fatto addirittura meglio: 5 punti in più di share (24,1%) e una crescita di 90 mila spettatori. Assieme a Verissimo di Silvia Toffanin (+4 punti di share e 23,2%) i due programmi hanno subito ridimensionato la buona partenza di Domenica In, scattata dal via una settimana prima. Verissimo cresce anche di sabato (+4 punti percentuali). Per la De Filippi c’è anche il pareggio con la prima di Tù si que vales, che seppure si siano persi 250 mila spettatori ha 1,2 in più di share.

Nel daytime vanno registrate all’esordio le crescite di share di Storie Italiane di Eleonora Daniele (+3 punti), di Forum (+3,4 punti), La Vita in diretta (partenza con un punto in più ma poi share in crescita). Exploit di Mattino Cinque News (+3 punti all’avvio). Migliore anche la prima di Pomeriggio Cinque. In crescita di share pure Mezz’ora in Più e gli appuntamenti del daytime di La7: Omnibus, Coffee Break, L’Aria che Tira e Tagadà.
Per quanto riguarda i talk falsa partenza per Non è l’Arena (quasi 300 mila spettatori in meno rispetto a un anno fa e share che scende da 5,1% a 4,4%). Hanno fatto peggio rispetto alla prima di un anno fa anche Quarto Grado e Otto e Mezzo (forse perché chi ha sostituito la Gruber durante l’estate non l’ha fatta rimpiangere troppo). DiMartedì e Dritto e Rovescio conservano il loro pubblico. Invece sono in crescita nel confronto tra le prime stagionali Piazzapulita, Quarta Repubblica, Fuori dal Coro e anche Cartabianca.


Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Settembre 2022, 15:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA