Estetiste in rivolta contro Milo Infante e l'inviata Nicole Di Giulio di "Ore14". I casi "Cartabianca" e del nuovo format di Mara
di Marco Castoro

Estetiste in rivolta contro Milo Infante e l'inviata Nicole Di Giulio di "Ore14". I casi "Cartabianca" e del nuovo format di Mara

"Ore 14", il programma di Rai2 condotto da Milo Infante, chiude il sipario tra le polemiche. Il conduttore e la sua inviata Nicole Di Giulio sono entrati nel vortice delle contestazioni da parte di una categoria - le estetiste, che ora si sentono danneggiate – per aver definito estetista colei che ha compiuto un intervento al seno della signora Samantha, la quale ha perso la vita. L’inviata Nicole Di Giulio - a più riprese durante l’intervista al marito di Samantha - ha etichettato come estetista la persona finita sotto accusa per l’intervento al seno.
Durante tutta l’intervista il marito della vittima invece l’ha sempre definita “signora” e mai “estetista”, mentre la giornalista Nicole Di Giulio, con insistenza, ha continuato impropriamente a definirla estetista. Ovviamente, l'associazione delle estetiste ha già conferito mandato ai propri legali per procedere giudizialmente per il danno all’immagine, reputazione e onorabilità all’intera categoria delle estetiste.
Il Giro d’Italia arriva a pennello per "Ore14" che così finisce in sosta forzata ai box. Troppo spesso si è trattata la cronaca nera con troppa superficialità, trasformando i casi in processi tv. Il programma ha ottenuto ascolti intorno al 5% di share, e non è riuscito a crescere come invece ha fatto “Oggi è un altro giorno” su Rai1 con Serena Bortone, un programma in onda alla stessa ora che ha avuto un inizio in sordina per quanto riguarda i consensi del pubblico. Mentre su Rai2 la corsa ciclistica a tappe viaggia su percentuali doppie e quasi triple (se si considera l’arrivo di tappa) rispetto a "Ore14".
BERLINGUER A RISCHIO
L’a.d. Carlo Fuortes nell’audizione in Vigilanza ha espresso le sue perplessità sui talk show in Rai, così come vengono impostati e dell’abuso televisivo che se ne fa. Di conseguenza "Cartabianca" di Bianca Berlinguer è finito nell’occhio del ciclone, anche per la presenza del professor Orsini, sul quale si è puntato l’indice da tempo. È sorprendente il fatto che il programma del martedì rischia la chiusura o il ridimensionamento proprio nel periodo in cui gli ascolti erano cresciuti.

CHE FINE HA FATTO IL FORMAT CON OZPETEK?

In Rai non si parla più del nuovo format che per giorni a casa di Mara Venier ha visto discutere la conduttrice di "Domenica In" con autori e con il direttore dell’intrattenimento Stefano Coletta. Al nuovo programma ci sarebbe dovuta essere anche la firma il regista Ferzan Ozpetek.

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Maggio 2022, 08:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA