Clizia squalificata dal Grande Fratello Vip e in lacrime dopo la frase su Buscetta: «Ho fatto una cretinata, merito di andare a casa»

video
di Ida Di Grazia

Grande Fratello Vip 2020, Clizia in lacrime dopo la frase su Buscetta: «Ho fatto una cretinata, merito di andare a casa».  Clizia Incorvaia  è stata squalificata, ma durante la diretta che stiamo seguendo su Leggo.it, prima di conoscere il provvedimento preso dal Grande Fratello ha deciso di prendere nei confronti, l'influencer ha chiesto scusa per le frasi pronunciate contro Denver e chiede di poter abbandonare la casa.

Leggi anche > Coronavirus, Alfonso Signorini nella casa del Grande Fratello Vip per informare i concorrenti 


«Io vengo da una reltà dove i miei amici hanno perso padri fratelli, io non lo so perchè l'ho detto in quel modo così teatrale. Non ho più pensato che le parole sono importanti, poi ho detto ' che cavolo ho detto', e chiedo scusa a tutte le famiglie che stanno lottando con questo cancro e chiedo scusa alla mia famiglia». Clizia Incorvaia chiede scusa in diretta per aver dato del 'Buscetta, pentito', in modo offensivo dopo essere stata nominata da Andrea Denver lo scorso lunedì.
Signorini mostra Clizia i titoli di giornale «Nessuno mette in dubbio o vuole fare di te una sostenitrice di stampo mafioso - spiega Signorini - nè fare una gogna mediatica, hai detto delle cose che non possiamo accettare. Senza Buscetta nè i pentiti non avremmo avuto i grandi successi ottenuti. La parola pentito è un insulto perchè offendi chi lotta contro la mafia tutti i giorni. Il fatto che tu sia siciliana e che questa realtà la conosci è ancora più grave. Abbiamo pensato e provato a cercare di giustificazioni, ma non ce ne sono. Sono state di una gratuità violenta»
«Ho fatto una stupidaggine - risponde in lacrime Clizia -  mi sono rincretinita, mi sono involuta. Volevo dire vile e invece mi è uscito Buscetta. Non crocifiggetemi, io voglio andare fuori, ho sbagliato. Non lo so perchè ho detto questa cosa orribile, io ero sempre in prima linea scrivere cose contro la mafia, io l'ho vissuta sulla mia pelle. Ho un discreto background culturale, non lo so perchè l'ho fatta. Proprio per quello vorrei uscire. Merito di andare a casa». Clizia Incorvaia è stata squalificata.

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Febbraio 2020, 00:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA