Grande Fratello Vip 2020, i social contro il conduttore: virale #signorinifuori. Ecco di cosa lo accusano
di Danilo Barbagallo

Grande Fratello Vip 2020, i social contro il conduttore: virale #signorinifuori. Ecco di cosa lo accusano

Cosa succede al Grande Fratello vip 2020 e soprattutto al suo conduttore, Alfonso Signorini. Il direttore di “Chi” è subentrato a Ilary Blasi ma sembra che la sua guida non piaccia affatto al popolo social, che su Twitter ha inventato l’hashtag “#signorinifuori”.

Leggi anche > Caterina Balivo, arriva una telefonata agghiacciante a Vieni da me


Il suo modo di portare avanti il reality è stato molto poco gradito dal pubblico a casa, a causa delle sue evidente preferenze e per il suo tono moraleggiante che poco si confà a uno spettacolo del genere. I protetti del conduttore, secondo gli internauti, sarebbero naturalmente Antonella Elia e Antonio Zequila, “spalleggiati” anche dagli autori che non avrebbero volutamente mandato alcuni loro rvm che li avrebbero danneggiati. In apertura di trasmissione è stato mandato via Salvo Veneziano per delle frasi sulle De Panicis, ma a giudicare dal comportamento, le liti e quanto detto dagli altri coinquilini, sembra proprio che il reality non sia terreno fertile per la moralità e il politically correct, soprattutto quando è indirizzato volutamente solo su alcuni concorrenti.

Le preferenza di Signorini insomma hanno fatto danni e Twitter lo riconosce: “Lo spettacolo INDEGNO bigotto e sleale inscenato da Signorini al #gfvip – ha scitto un utente - non è piaciuto a nessuno, se non ai seguaci della Elia. #Signorinifuori non sei degno di condurre questo format!”,. E questo è uno dei tweet più gentili indirizzati ad Alfonso…

Ultimo aggiornamento: Giovedì 5 Marzo 2020, 19:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA