Grande Fratello Vip 2020, Alfonso Signorini dopo il discorso del premier Conte: «Vogliamo dare solo un po' di leggerezza»
di Ida Di Grazia

Grande Fratello Vip 2020, Alfonso Signorini dopo il discorso del premier Conte: «Vogliamo dare solo un po' di leggerezza»

Grande Fratello Vip 2020, Alfonso Signorini dopo il discorso del premier Conte: «Vogliamo dare solo un po' di leggerezza». In una situazione senza precedenti dagli studi di Milano completamente vuoti, Alfonso Signorini si è rivolto direttamente al pubblico, per condurre una puntata davvero particolare dovuta all'emergenza Coronavirus. Su Leggo.it la diretta e gli aggiornamenti minuto per minuto.

Leggi anche > Stop all'Eredità: la trasmissione della Rai sospende le registrazioni per il Coronavirus

Leggi anche > Coronavirus, l'Italia chiude tutto fino al 25 marzo. Conte: «Stop a tutte le attività commerciali tranne supermercati e farmacie»

«Questa è una puntata un po' difficile, noi siamo qui, ci abbiamo a lungo riflettuto, dovevamo esserci perchè per chi lo vuole per qualche ora può respirare una boccata d'ossigeno e poi tornare all'informazione tempestiva, reale, però ci sembra giusto regalare qualche stacco» Così Alfonso Signorini introduce la diretta della nuova puntata del Grande Fratello Vip. Il conduttore è a Milano in uno studio vuoti, con lui c'è Pupo mentre nello studio di Roma ci sono Rita Rusic e Michele Cucuzza. Dopo il discorso del Premier Conte che ha dato indicazioni per affrondare la pandemia del Coronavirus ,Signorini ha proseguito «Il telecomando è il simbolo della democrazia, non obblighiamo nessuno. Non vogliamo essere un'alternativa alla cronaca, ma uno stacco per fare una sana risata, che non è un peccato, per chi lo voglia» . Rivolgendosi poi ai ragazzi della casa ha detto: «Siate semplicemente voi stessi, avete una grande responsabilità, quella di intrattenere il pubblico».

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11 Marzo 2020, 22:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA