Grande Fratello, presunto stupro durante il reality: Mediaset nella bufera

Grande Fratello, presunto stupro nell'edizione spagnola del reality: Mediaset nella bufera

È bufera sul Gran Hermano, la versione spagnola del Grande Fratello. José Maria Lopez, un concorrente della diciottesima edizione (2017), è accusato di aver stuprato la sua coinquilina e fidanzata Carlota Prado nella casa più spiata di Spagna. All'epoca dei fatti, la produzione del Gran Hermano si limitò a espellere l'uomo, senza spiegare le motivazioni. Contemporaneamente uscì anche la ragazza, per ricevere supporto psicologico. 





A far tornare la notizia alla ribalta ci ha pensato El Confidencial, che ha diffuso un video in cui la produzione del Gran Hermano mostra a Carlota il video del presunto stupro. La ragazza, sconvolta, ammette di non ricordare nulla, ma gli autori del programma le intimano di non parlare della cosa per non creare ulteriori problemi. Con un comunicato ufficiale Mediaset España ha fatto sapere di aver già messo al corrente dei fatti le forze dell'ordine e che nel procedimento legale in corso non è coinvolta. Intanto gli sponsor del Gran Hermano, far cui Nestlé, hanno deciso di ritirare i propri prodotti dalla trasmissione, per non essere associati a questo brutto caso di abusi sessuali.
Venerdì 29 Novembre 2019, 17:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA