Grande Fratello, sponsor in fuga: come sono costretti a vivere in casa dopo l'addio delle grandi aziende

  • 30
    share
Dopo BellaOGGI, Salumi Beretta e ARAN Cucine, altri sponsor del Grande Fratello stanno abbandonando a gambe levate la casa più spiata della tv e i concorrenti più indisciplinati di sempre.



Via la Santa Croce che ha ritirato le bottiglie d'acqua costringendo i ragazzi a bere dalle brocche acqua del rubinetto, via anche la Giorgio Srl, che fornisce i costumi da bagno, Screen HairCaire che ha ritirato shampoo e balsamo dalla casa e ancora Nintendo, Steel Pan, Consilia, Delta Salotti e Givova.

Barbara D’Urso continua a gioire degli ottimi ascolti della sua 15° edizione, ma ricordiamo che in conferenza stampa aveva sostenuto: “Gli ascolti sono importanti perché portano pubblicità e quindi introiti alla mia azienda”. Come la mettiamo ora che tanti sponsor si sono autoeliminati?

-- Accadrà nella prossima puntata: quell'indiscrezione su Luigi Favoloso e sul suo futuro al GF: il gesto inaspettato
Lunedì 14 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-05-14 16:27:56
Ma spero proprio rimangano senza niente....li voglio vedere dormire per terra quei buzzurri!
DALLA HOME