Grande Fratello 2019, Mila Suarez denuncia Francesca De Andrè: «Sto male. Il bullismo è un reato»
di Ida Di Grazia

Grande Fratello 2019, Mila Suarez denuncia Francesca De Andrè: «Sto male. Il bullismo è un reato»

Brutte notizie per Francesca De Andrè. Dopo le diffide del padre Cristiano arriva la denuncia di bullismo da parte di Mila Suarez. L'ex concorrente del Grande Fratello 2019 è andata dai suoi avvocati per capire come agire per vie legali: «Sto male. Il bullismo è un reato».

Noto brand si dissocia da Francesca de Andrè, il comunicato dopo le offese al GF 16​
Grande Fratello 2019, Guendalina Canessa contro il fidanzato di Francesca De Andrè: «Se fai il coglioncin* ti spezzo il braccino»​

«Il bullismo non è uno scherzo. Il bullismo è un reato. E come il bullismo mi sono stati accreditati altri reati come razzismo, diffamazione e mobbing» è davvero decisa a non passarci su Mila Suarez che prima con un post e poi una storia su Instagram ha comunicato di voler agire per vie legali contro Francesca De Andrè. Tra le due i rapporti sono sempre stati tesi e le offese della De Andrè - da scimmia a pazza ecc... - con il passare del tempo sono diventate sempre più pesanti, tanto che anche il web ne aveva chiesto l'espulsione e un brand di un noto marchio d’abbigliamento aveva deciso di dissociarsi.
«Vi chiedo scusa per la mia assenza - si legge nella storia di Mila su Instagramma non sto bene a livello morale e psicologico. Oggi ho affrontato una lunga giornata con i miei avvocati per informarmi sul da farsi di tutto questo maltrattamento». Mila però non nomina mai esplicitamente la De Andrè ma lo lascia intendere. 
 


Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Maggio 2019, 18:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA