Gf Vip, Patrizia Pellegrino entra col piede di guerra: è già polemica con Soleil e Manila Nazzaro

Gf Vip, Patrizia Pellegrino entra col piede di guerra: è già polemica con Soleil e Manila Nazzaro

La Pellegrino è stata anche protagonista di alcuni momenti imbarazzanti

A poche ore dall'ingresso, sono già scattate scintille fra le new entry e le concorrenti in casa. Ieri sera, al GF Vip sono entrate Maria Monsè e Patrizia Pellegrino. Quest'ultima, napoletana vera si è già messa contro Alex Belli e Soleil Sorge, sostenendo che il primo è finto e la seconda presuntuosa.

 

Leggi anche - Gf Vip, Katia Ricciarelli choc contro Miriana: «Str***za, le tiro una scarpa in testa e le faccio un buco»

 

«Parliamo di chi mi piace meno in questa edizione - ha detto Pellegrino -. Soleil di sicuro, lei conosce bene il mezzo televisivo. La trovo presuntuosetta, altezzosa, troppo sicura di sé, soprattutto non lascia parlare gli altri. Alex è diventato manipolatore, vuole imporsi per forza. Lo sento poco vero e troppo costruito. Voglio scoprire la loro vera personalità. E voglio la verità a tutti i costi».

La risposta della 27enne non si è fatta attendere: all'ingresso di Patrizia, Sorge le ha dato un freddo benvenuto, con un velenoso abbraccio e ripetendo le sue parole. Soleil ha parlato della questione ad Alex, che ha subito incalzato Patrizia chiedendole spiegazioni. A questo punto la Pellegrino ha continuato a negare, dicendo di non pensare davvero ciò che ha detto nel video.

«Io contro te e Soleil? Ma quando mai. Poi ti conosco da una vita. Magari ho detto che lei sta cercando di ammaliarti con il suo fascino e tu ti sei lasciato ammaliare un po’. Soltanto questo, non ho detto nulla di più. La sensazione esterna era di uno che era ammaliato dalla bella ragazza. Ti conosco da tanto e quindi ti credo se dici che Soleil non ha doppi fini nei tuoi confronti».

 

Leggi anche - Gf Vip, Francesca Cipriani dalle lacrime alla gioia: «Il mio ex mi picchiava». Poi la proposta di nozze

 

Ma Alex non sembra sia stato convinto da Patrizia e ha subito detto a Soleil: «Lei mi dice che sono falso? Ma lo sarà lei, mi conosce da tanto e alle feste mi ha sempre riempito di complimenti. Che non mi faccia più i sorrisini, perché non ci casco adesso. Questa avrà pensato di schierarsi contro di noi per farsi due confronti e avere un po’ di visibilità. Direi che è partita con il piede sbagliato».

E ancora, durante la notte, Soleil ha voluto un confronto la Patrizia: «Tu hai detto che io sono altezzosa, antipatica e presuntuosa. Stai dimostrando di avere dei pregiudizi. E io non sono tenuta a dimostrare proprio nulla a una persona che parte così. Non devo farti ricredere su niente, sei tu che hai un pregiudizio. Hai dato dei giudizi e non ricordi bene. Non è vero nulla che hai detto che sono intelligente, ma hai specificato che io e Alex eravamo tra i meno simpatici per te e che lui era anche un falso e manipolatore. Ti rendi conto che sei andata da Alex a dirgli che si è fatto abbindolare da “quella ragazzina?! Lo sai che non è carino tutto questo? Devo dirti che non fai una bella impressione se inizi in questa maniera». Pronta la risposta di Patrizia per placare le acque: «No tesoro, ricordi male, davvero. Io ho detto che sei molto bella e intelligente e che conosci la tv. Era la mia voce, saprò cosa ho detto? Poi Alex lo conosco da tantissimo. Qui dentro magari mi ha dato un impressione diversa dal fuori ma non ho detto niente di particolare. Anzi da casa ti guardavo e pensavo ‘quanto è bella, chissà com’è dal vivo, sarebbe perfetta per recitare a teatro insieme a me’. Sai che ti vedrei bene nel mio nuovo spettacolo?».

Ma le polemiche non sono finite. La Pellegrino ha discusso anche con Manila Nazzaro. Durante la notte, mentre quest’ultima stava compilando la lista della spesa, la napoletana ha subito precisato di voler mangiare pesce almeno due volte a settimana. Questo atteggiamento pretenzioso ha innervosito la Nazzaro, che ha risposto categoricamente: «Noi qui non mangiamo pesce. Ok, sì costa come la carne ma non lo prendiamo mai, non è buono quello che arriva. Ci abbiamo già provato e non lo prenderemo». La Pellegrino è stata anche protagonista di alcuni momenti imbarazzanti, citando Hitler, al quale ha paragonato la Sorge per il suo carattere “dittatoriale”. Poi, parlando con Lulù Selassiè, ha lasciato intendere che secondo lei andare dallo psicologo è inutile: «Devi cercare te stessa, molto spesso uno pensa di dover andare dalla psicologa, non ser… serve un’amica una persona sincera. Qualcuno che ti faccia leggere dentro di te quello che tu non riesci a leggere e questo è importante».

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Novembre 2021, 13:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA