Noemi al Giffoni Film Festival manda un messaggio a Curreri: «Daje, Ti voglio bene. Se non fossi qui sarei corsa ad Ascoli»

Video

«Dajeeeee, Gaetano». Noemi arrivata al Giffoni Film Festival manda un «in bocca al lupo e un grande bacio» a Curreri che è stato colpito da infarto durante il concerto del 30 luglio a San Benedetto del Tronto. «Se non fossi venuta qui, sarei corsa da lui ad Ascoli. Le sue condizioni mi dicono essere migliorate. Forza, ti voglio bene». Con il leader degli Stadio, la cantautrice romana vanta collaborazioni, tra cui “Vuoto a perdere”, uno dei suoi più grandi successi, di cui Curreri ha scritto la musica e Vasco Rossi le parole (brano che ha ottenuto la candidatura ai Nastri d’argento come migliore canzone originale).

 

«Sono emozionata di essere qui tra i giovani», continua Noemi sul red carpet dell’edizione #Giffoni50Plus. «Un messaggio? Di uscire dalla comfort zone, solo i mondi inesplorati ci danno la possibilità di trovare strade nuove». E sul body shaming e sul dibattito sulle donne: «È un tema caldo perché la realtà sociale e civile della donna merita attenzione. È importante che ci sia il dibattito. Amiamoci».

 

TOUR E MAKUMBA 

Per ora è live con Metamorfosi Summer tour.  Mentre il singolo estivo “Makumba”, con Carl Brave che ne firma anche la produzione, è stato certificato oro (Fimi/GFK).  Tra pop e indie, “Makumba”(Columbia/Island) ha sonorità esotiche e rispecchia il mood dell’ incontro tra i due artisti.


Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Luglio 2021, 21:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA