Giffoni: il festival è pronto a partire con l'edizione 50plus. Dal 21 al 31 luglio, qui il programma con personaggi, film e musica live

Giffoni: il festival è pronto a partire con l'edizione 50plus. Dal 21 al 31 luglio, qui il programma con personaggi, film e musica live

Il festival, in programma dal 21 al 31 luglio a Giffoni Valle Piana, durerà dieci giorni. “Uno in più, è un dato puramente simbolico ma ha un senso ben preciso - prosegue Gubitosi - è un giorno che abbiamo dedicato al tema dell’identità. Il grido di felicità che a luglio si sentirà provenire da Giffoni è quello di una nuova generazione, che vuole contribuire alla necessaria trasformazione della società”.

 

Qui tutto il programma: https://www.giffonifilmfestival.it

 

LE GIURIE E GLI HUB ITALIANI E INTERNAZIONALI

Saranno 3000 i giovani - dall'Italia e dall'Europa - protagonisti in presenza al festival, a cui si aggiungeranno 2000 juror in collegamento da 36 hub: 26 in Italia(Civitavecchia, Alassio, Taranto, Cagliari, Ancona, Riccione, Ferrara, Riva Ligure, San Donà di Piave, Jesolo, Musile, Ceggia, Sarmede, Ceccano, Roma, Genzano, Fano, Pesaro, Montescaglioso, Tropea, Corigliano - Rossano, Roccapiemonte, Vietri sul Mare, Bari, Lecce, Palermo) e 10 all'estero (Bulgaria, Croazia, Germania, Grecia, Inghilterra, Irlanda, Macedonia, Romania, Serbia, Spagna, Qatar) per un totale di 5000 giurati.

 

I FILM IN CONCORSO

Coraggio, forza interiore, amore, adolescenza, rapporto genitori-figli, sono solo alcune delle tematiche che caratterizzano i 101 film in concorso, lungometraggi e cortometraggi provenienti da tutto il mondo: Antille, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Canada, Colombia, Danimarca,  Finlandia, Francia, Germania, Grecia, India, Inghilterra, Iran, Islanda, Israele, Italia, Estonia, Kazakistan, Lettonia, Marocco, Nuova Zelanda, Norvegia, Olanda, Paesi Bassi, Polonia, Qatar, Repubblica Ceca, Romania, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina e Usa. Saranno proprio i giurati a decretare i vincitori del Gryphon Award, il premio assegnato dai juror di ogni sezione alle opere in competizione. Il catalogo dedicato alle opere in concorso è consultabile qui: https://www.giffonifilmfestival.it/film-giffoni-edizione-2021.html. Da quest’anno, inoltre, chi non sarà fisicamente presente a Giffoni, potrà accedere in streaming alla visione dei film in concorso con un abbonamento dedicato sulla piattaforma Mymovies al costo di 9.90 euro.

 

GIFFONI MUSIC CONCEPT

Anche quest’anno si riaccende il Giffoni Music Concept con gli incontri speciali della musica dal vivo: a presentare le serate torna per il secondo anno il conduttore Nicolò De Devitiis, volto della tv apprezzatissimo dalla scena musicale italiana e non solo che, attraverso il suo racconto, accompagnerà i giffoner alla scoperta della migliore musica italiana.

Il programma musicale coniugherà momenti live e una serie di incontri con alcuni degli artisti che si esibiranno la sera in Piazza Fratelli Lumière. Un ritorno attesissimo quello della musica live, una ripartenza nel rispetto delle regole vigenti con 1.000 posti contingentati per un cast con alcuni dei nomi più importanti del panorama musicale italiano che ha voluto fortemente essere presente in questo periodo difficile per l'intera scena. Fra gli ospiti ci saranno, infatti, artisti come GAZZELLE (22 luglio) che a febbraio tornerà a riempire i palasport con il suo nuovo tour dei record, CARL BRAVE (24 luglio) che sta registrando sold out ovunque e il 23 agosto si esibirà per la prima volta nella prestigiosa Arena di Verona, CLEMENTINO (25 luglio) e le sua energia, rapper vulcanico e versatile dalle rime intense e travolgenti, DIODATO (26 luglio) uno tra i cantautori più ricercati della musica italiana che torna a Giffoni dopo la vittoria al Festival di Sanremo 2020, FRANCO126 (28 luglio) una delle realtà artistiche più interessanti del panorama italiano e reduce dal successo del suo ultimo album “Multisala”, COLAPESCEDIMARTINO (29 luglio) la coppia di cantautori rivelazione dell’anno che ha conquistato tutte le classifiche. E ancora l’eleganza inossidabile di NOEMI (31 luglio), LA RAPPRESENTANTE DI LISTA, queer-pop band che sta conquistando pubblico e critica, e il giovanissimo artista da oltre 210 milioni di ascolti  RANDOM (27 luglio), il cantautore multiplatino AKA7EVEN (23 luglio), il grande ritorno dei SOTTOTONO (30 luglio) con il nuovo album "Originali",  fino al calore partenopeo di ANDREA SANNINO (30 luglio).

 

Di seguito il calendario completo degli appuntamenti del Giffoni Music Concept: si parte il 21 luglio con il concerto degli Street Clerks e si prosegue il 22 con Gazzelle, Mobrici e Giuse The Lizia, il 23 con Aka7even, Deiv e Pierpaolo, il 24 con Carl Brave, il 25 con Clementino, Alessandro Siani e gli allievi del Conservatorio di Milano per una serata dedicata all’immenso cantautore e blues man partenopeo Pino Daniele, promossa da Sedici Modi di Dire Ciao, progetto dell’Ente Autonomo Giffoni Experience selezionato dall’Impresa Sociale con i Bambini, Fondazione con il Sud, il 26 con Diodato e Greta Zuccoli, il 27 con La Rappresentate di Lista, Ginevra e Random, il 28 con Franco126 e The Jab, il 29 luglio con ColapesceDimartino e i Folcast, il 30 con i Sottotono e Andrea Sannino e si chiude il 31 con Noemi e i Viito.

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Luglio 2021, 16:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA