Will Smith, Chris Rock rompe il silenzio dopo lo schiaffone: «Sto ancora elaborando»

Il comico ha anche smentito alcune notizie dei media statunitensi secondo le quali aveva parlato con Smith dopo l'incidente

Will Smith, Chris Rock rompe il silenzio dopo lo schiaffone: «Sto ancora elaborando»

Chris Rock ha fatto la sua prima apparizione pubblica da quando Will Smith lo ha schiaffeggiato durante la cerimonia degli Oscar di domenica sera. Presentando l'ultima tappa del suo tour negli Stati Uniti, a Boston, il comico ha detto: «Sto ancora elaborando quello che è successo, quindi a un certo punto ne parlerò. E sarà serio e divertente, ma adesso racconterò alcune barzellette».

Leggi anche > Will Smith agli Oscar 2022, la moglie Jada Pinkett rompe il silenzio: l'oscuro messaggio

Rock, che è stato accolto da una standing ovation dei fan, ha anche smentito alcune notizie dei media statunitensi secondo le quali aveva parlato con Smith dopo l'incidente.  Le parole di Rock arrivano poco dopo che l'Academy ha rivelato che a Smith era stato chiesto di lasciare la cerimonia degli Oscar dopo l'incidente.

«A Smith è stato chiesto di lasciare la cerimonia e ha rifiutato, riconosciamo anche che avremmo potuto gestire la situazione in modo diverso», si legge nella nota dell'Academy, i cui membri si sono riuniti ieri sera e hanno annunciato di aver «avviato un procedimento disciplinare contro Smith per violazioni degli standard di condotta dell'Academy», che si è anche scusata con Rock. Un procedimento che potrebbe essere avviato nella prossima riunione del consiglio dell'Academy, prevista il 18 aprile prossimo, e che potrebbe tradursi in una «sospensione, espulsione o altre sanzioni». 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 31 Marzo 2022, 19:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA