Robert De Niro costretto ad accettare qualsiasi ruolo: « Non so più come pagare i diamanti della mia ex moglie»

Robert De Niro costretto ad accettare qualsiasi ruolo: «Non so più come pagare i diamanti della mia ex moglie»

Robert De Niro, secondo il suo avvocato, è sull’orlo della bancarotta ed è costretto ad accettare qualsiasi ruolo cinematografico per assecondare le assurde pretese della moglie da cui si sta separando, e che continua a «sperperare denaro in abiti di Stella McCartney e in anelli con brillanti del valore di oltre un milione di dollari». Nel corso di un’udienza a New York, la legale del 77enne grande attore, Caroline Krauss, ha attaccato duramente la signora Grace Hightower, con cui l’attore si sposò nel 1997, si separò  l’anno seguente e risposò per una seconda volta nel 2004. La coppia sta portando avanti una causa di divorzio da dicembre del 2018 e, dopo aver litigato per l'affidamento del figlio di nove anni, ora le discussioni riguardano esclusivamente denaro e proprietà.

 

 

De Niro - che ha sei figli avuti con la Higtower e con la prima moglie Diahnne Abbott - è tornato ad essere in debito nei confronti del fisco, e deve pagare una cifra astronomica per rimettersi in pari, ha arringato la legale. «De Niro - ha detto la Krauss in tribunale - ha 77 anni, e non dovrebbe essere costretto a lavorare a questo ritmo forsennato, sei giorni a settimana e dodici ore al giorno, perché costretto a farlo. Potrebbe ammalarsi, e la festa è finita».


Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Aprile 2021, 23:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA