"Il Marchese del Grillo" è la commedia all'italiana più bella di sempre: ecco quali film ha sconfitto

"Il Marchese del Grillo" eletta la commedia all'italiana più bella di sempre: ecco quali film ha sconfitto

Qual è la commedia all'italiana più bella e amata di sempre? Questa domanda è stata posta alle migliaia di persone che hanno partecipato al sondaggio che ha decretato il film vincitore. Esemplare per ironia e riflessioni amare, il cinema del nostro Paese ha fatto scuola in quanto a risate. È 'Il Marchese del Grillò' di Mario Monicelli e con Alberto Sordi la 'commedia italiana' più bella di sempre.

I 7.459 votanti hanno dovuto scegliere tra sei titoli finalisti. A proporre questo contest ci ha pensato il 'Festival della Commedia italiana - La commedia italiana più bella di sempre', la cui prima edizione si è svolta da domenica 30 giugno sino a ieri a Formia, in provincia di Latina. La kermesse cinematografica ha accolto, nel corso delle varie serate, tra i tanti nomi, Pino Ammendola, Michela Andreozzi, Lino Banfi, Paolo Conticini, Enzo Decaro, Gigi e Ross, Remo Girone, Antonio Giuliani, Cinzia Leone, Luca Manfredi, Cesare Rascel, Stefania Sandrelli, Alessandro Tiberi, Victoria Zinny.  

Nelle ultime settimane era stato proposto, tra social e giurie specializzate, un contest per scegliere la migliore commedia italiana di sempre. Questi erano i sei finalisti: "Benvenuti al Sud", "Come un gatto in tangenziale" (arrivata seconda), "Ricomincio da tre" (al terzo posto), "Febbre da cavallo", "Il Marchese del Grillo", "La vita è bella". Non erano invece riusciti ad accedere alle finali, nonostante i pochi voti di scarto, grandi pellicole come "L'ultimo bacio", "Vacanze di Natale", 'Perfetti sconosciuti", "Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto", "Totò, Peppino e la malafemmena", "Un americano a Roma", "Un sacco bello". 
Lunedì 8 Luglio 2019, 14:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA