Morta Loredana Simioli: l'attrice sconfitta dal cancro a soli 41 anni

Loredana Simioli non c'è più: l'attrice napoletana ha perso la sua battaglia contro il cancro a 41 anni. Nei mesi scorsi aveva presentato il videoclip “Io non ho vergogna” raccontando la sua personale esperienza di lotta contro il cancro e dando a tutti coloro che vivono la sua stessa disavventura un messaggio di speranza, di incoraggiamento a non arrendersi di fronte a una malattia così forte e difficile come quella del cancro e di non perdere mai la speranza e la gioia di vivere.

 

Tra i tanti messaggi di cordoglio spicca quello di Nino Daniele, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, che esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Loredana Simioli e si stringe al dolore del fratello Gianni e di tutti i suoi cari. «Ci resta la stima e il ricordo di un’attrice brava e coinvolgente, di un volto familiare e amico, di una personalità forte, coraggiosa sempre, anche nel dolore e nella malattia. Il ricordo di una carica umana contagiosa che testimoniava la sua profonda spiritualità».

La camera ardente sarà aperta giovedì alle 17 nella sala Gemito a Napoli, dove alle 18 è prevista la funzione laica. 
Mercoledì 26 Giugno 2019, 16:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA