Johnny Depp torna sul set dopo il processo: sarà Luigi XV nel nuovo film di Maïwenn

Una pellicola in costume per il grande ritorno sulle scene dell'attore

Johnny Depp torna sul set dopo il processo: sarà Luigi XV nel nuovo film di Maïwenn

I primi effetti della sentenza nella causa per diffamazione contro Amber Heard cominciano a farsi vedere. Dopo la tourné con Jeff Beck e la vendita all'asta delle sue opere, Johnny Depp torna al suo primo amore, il cinema, con un film dedicato a Luigi XV.

Dalla Perla Nera alla corte di Versailles il passo è breve quando si tratta del talento trasformistico di Depp, che nella nuova pellicola «Jeanne Du Barry» di Maïwenn interpreterà proprio il figlio del Re Sole, passato alla storia come il «Beneamato».

Johnny Depp, i suoi quadri venduti a un prezzo da capogiro

Johnny Depp torna sul set dopo il processo: sarà Luigi XV nel nuovo film di Maïwenn

Le riprese sono iniziate il 26 luglio, si svolgeranno tra Parigi e Versailles, e vedranno la stessa regista francese nei panni anche della protagonista, Jeanne du Barry. Si tratta di un personaggio storico della classe operaia, affamata di cultura e piacere, in grado di scalare i gradini della scala sociale grazie al suo fascino. Ignaro del suo status di cortigiana, Luigi riacquista interesse per la vita grazie alla loro relazione. Contro ogni decoro ed etichetta, i due si innamorano perdutamente al punto che la donna si trasferisce a Versailles, dove il suo arrivo scandalizza tutti a corte. Con la morte di Luigi XIV nel 1774, Madame du Barry è costretta a ritirarsi in convento, lasciando campo libero a Maria Antonietta.

Un grande ritorno per Johnny Depp, che dopo «Il caso Minamata» del 2020 era rimasto per mesi lontano dal set, preso com'era tra processi mediatici e cause con l'ex moglie Amber Heard. Le riprese dureranno circa 11 settimane per un film che, stando alla prima immagine diffusa dai tabloid francesi, promette molte sorprese.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 12 Agosto 2022, 19:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA