Jennifer Aniston, la confessione dell'ex marito Justin Theroux: «Dovevo restare sano di mente»
di Silvia Natella

Jennifer Aniston, la confessione dell'ex marito Justin Theroux: «Dovevo restare sano di mente»

Jennifer Aniston è tra le donne più famose al mondo e il suo ex marito Justin Theroux ha confessato di aver avuto bisogno dei consigli dell'amico Jason Bateman per riuscire a frequentarla mantenendo la sua integrità. Quando ha iniziato a uscire con la star di "Friends" ed ex di Brad Pitt, Bateman ha suggerito a Theroux di "restare sano di mente" perché presto la fama lo avrebbe raggiunto. 

 

Leggi anche > Verissimo, Lorella Cuccarini e la sorpresa commovente di Pippo Baudo: «Mi ha cambiato la vita, così mi ammazzi»

 

Come riporta l'Independent, Justin Theroux ha rivelato di dover ringraziare Jason Bateman per averlo aiutato ad affrontare la relazione con Jennifer Aniston durante un'intervista al "Sunday Today" con Willie Geist. Alla domanda sulle conseguenze della sua storia d'amore ha risposto: «Jason Bateman in realtà una volta mi ha dato uno dei consigli più saggi di sempre quando tutto questo stava succedendo. Lui mi ha detto 'Guarda nello star system sta per nascere un nuovo personaggio. Sembri tu, ma non sei tu in realtà. È la piccola telenovela che conta, non seguire questa trama».

 

 Aniston e Theroux hanno iniziato a frequentarsi per la prima volta nel 2011, fidanzandosi un anno dopo e sposandosi segretamente nell'agosto 2015. Due anni e mezzo dopo, la coppia ha annunciato la separazione tramite una dichiarazione congiunta, dicendo: «Siamo due migliori amici che hanno deciso di separarsi come coppia, ma non vedono l'ora di continuare l'amicizia». 


Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Aprile 2021, 19:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA