Montanari è nuovamente il pm Barone nella seconda stagione de Il cacciatore - Lo speciale video

Il Cacciatore racconta la lotta alla mafia da entrambi i lati del fronte di guerra: i magistrati, ma anche i mafiosi. I cacciatori e le prede. Nella seconda stagione il giovane PM Saverio Barone (Francesco Montanari) è impegnato a dare la caccia al boss Giovanni Brusca (Edoardo Pesce), capo di Cosa Nostra, l’uomo che si è occupato della detenzione di Giuseppe Di Matteo e che tiene segregato il bambino da qualche parte nel suo immenso territorio. La serie, liberamente ispirata alla vera storia del magistrato Alfonso Sabella, vede come protagonista Montanari che, ai microfoni di Leggo, rivela: ”Ho voluto incontrare Sabella solo al terzo mese di riprese della prima stagione perché non volevo essere influenzato in alcun modo visto che si tratta di una serie e non di un biopic”. Il Cacciatore 2 parte in prima serata su Rai2 da mercoledì 19 febbraio.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Febbraio 2020, 12:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA