George Clooney dice addio alle due ruote. Amal lo fa scendere dalla moto: «Il terrore dopo l'incidente»

George Clooney dice addio alle due ruote. Amal lo fa scendere dalla moto: «Il terrore dopo l'incidente»

George Clooney mette la sua Harley in vendita all’asta a scopi benefici, me sembra che dietro ci sia lo zampino della moglie Amal Alamuddin. Il noto avvocato infatti avrebbe letteralmente costretto George a scendere definitivamente dalle due ruote in seguito al brutto incidente, riportato da Leggo.it, in cui l’attore è stato coinvolto la scorsa estate, mentre guidava il suo scooter in Sardegna, per poi essere trasportato in ospedale.

Baby K: «Resto una ragazza alfa, ma più matura e meno agguerrita»





George, come fa sapere “Diva e donna”, ha messo come base d’asta per il suo amato mezzo, una Harley Davidson, la somma di 24mila euro e l’ammontare totale della vendita sarà devoluto alle vittime dell’11 settembre.  Clooney è un amante delle due ruote e più volte è stato visto in Italia col suo potente mezzo. L’incidente di quest’estate però, mentre si recava su un set, potrebbe avergli fatto cambiare idea, grazie anche alla pressioni di Amal. Non dimentichiamo che l’attore è diventato papà di Elia e Alexander e dopo una vita da playboy sembra aver ormai messo la testa a posto…


Mercoledì 14 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME