I film più pazzi di Cannes
di Ilaria Ravarino

I film più pazzi di Cannes

Il mercato del film di Cannes è, ogni anno, il luogo in cui venditori e compratori di cinema da tutto il mondo si incontrano e si confrontano sui progetti più interessanti proposti dai rispettivi paesi. Tra le tante chicche, anche film dalle trame incredibili, locandine surreali, soggetti grotteschi e titoli ai confini della realtà. Ecco i migliori:
 
 


1-Killer Sofa, film dalla Nuova Zelanda di Bernardo Rao, storia di un divano posseduto da un demone che divora tutti i fidanzati della “sua” ragazza.
2-Church People, commedia sulla chiesa cattolica con William Baldwin, storia di un prete che cerca di riportare i fedeli alla purezza del verbo,
3-Stuffed, documentario canadese di Erin Derham sull’arte della tassidermia e dell’imbalsamazione.
4-The Ice Cream Truck, una giovane madre viene perseguitata da un serial killer che si muove a bordo del furgoncino dei gelati
5-Kung Food, film di animazione di Haipeng Sun, su combattimenti all’ultimo sugo tra palle di riso contro spaghetti
6-Il ritorno delle ragazze dalle motoseghe insanguinate, teen-horror film di Hiroshi Takanashi
7-Friend Zone, film tailandese sul confine, sottile ma invalicabile, tra l’amico con cui si può fare sesso e quello che è come un fratello.
Giovedì 16 Maggio 2019, 20:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA