Box-Office Usa. La top ten dei film con gli incassi più alti nel 2019
di Paolo Travisi

Box-Office Usa. La top ten dei film con gli incassi più alti nel 2019

Quali sono stati i film più visti negli Stati Uniti nel 2019? Vediamo nel dettaglio la top ten dei titoli più apprezzati dal pubblico con i relativi incassi al box office. 

10. Noi

Con 175.005.930 di dollari, in ultima posizione nella top ten c'è un film horror, diretto da Jordan Peele, già Premio Oscar, per il suo horror precedente Scappa (Get out). Noi racconta la storia di Adelaide Wilson, una donna che torna nella sua casa d'infanzia sul mare con la famiglia per un'idilliaca vacanza estiva. Tormentata da un trauma irrisolto del suo passato e sconvolta da una serie di inquietanti coincidenze, Adelaide sa che qualcosa di brutto sta per accadere alla sua famiglia. Dopo una giornata trascorsa in spiaggia con amici di famiglia, i Wilson tornano a casa ma nell'oscurità, nel vialetto, ci sono quattro figure ad attenderli che si tengono per mano.
 

9. IT – Capitolo 2

Il sequel tratto dal best seller di Stephen King, It, non ha deluso le aspettative dei fan, rimanendo molto fedele all'opera originaria. Il regista Andy Muschietti ha puntato su un cast di primo livello, tra cui James McAvoy, Jessica Chastain, che incolla per ben 165 minuti allo schermo, raccontando di nuovo l'incontro col diabolico clown Pennywise 27 anni dopo. Il film ha incassato $ 211.587.886.
 

8. Joker

Probabilmente il film dell'anno, presentato in Italia al Festival di Venezia, un record di settimane in sala. Gli addetti ai lavori scommettono sulla vittoria agli Oscar di Joaquin Phoenix, come miglior attore protagonista. In America il film ha incassato $333.111.329, una cifra di tutto rispetto per un film molto drammatico, le cui tematiche lo rendono poco adatto ad un pubblico di giovanissimi, i più assidui nelle sale quando il film racconta di supereroi. Ma il titolo non è rappresentativo di quelle attese.

7. Aladdin

Il genio della lampada, Will Smith, raccontato in chiave pop dal regista Guy Ritchie ha conquistato la settima posizione in America, con un incasso di $ 355.559.216. La Disney prosegue sul cammino dei sequel dei cartoon di successo, con attori in carne ed ossa, con Will smith, che dopo anni di prove appannate azzecca il personaggio e piace al grande pubblico.
 

6. Frozen 2

Le avventure di Elsa, Anna e Olaf sono entrate nei cuori dei bambini americani e non solo. Il sequel Disney che racconta le gesta magiche della giovane Elsa, intenta a salvare il suo regno, è il film d'animazione che ha riscosso maggior successo a livello globale e creato un fenomeno generazionale che ha travalicato i confini del grande schermo. L'incasso americano è di 367.933.204 di dollari.
 

5. Spider-Man: Far from home

Ci avviciniamo ai piani alti della top ten, ed iniziano a fare il loro ingresso, film tratti dai super eroi della Marvel Comics. In questo ennesimo spin-off, il protagonista è il giovane Tom Holland, nei panni di Peter Parker che torna a scuola, cercando di fare i conti con le catastrofiche conseguenze della guerra tra Thanos e gli Avengers. Insieme alla sua classe, Parker, farà un viaggio nell più importanti città europee, tra cui Venezia e Praga, dove ovviamente dovrà far ricorso ai suoi poteri per misurarsi e sconfiggere il cattivo di turno. 390.532.085 di dollari, un incasso tutto sommato modesto per un film Marvel, che lo posiziona al quinto posto nel 2019.
 


4. Capitan Marvel

Un altro comics movie, tra i più visti in America con un incasso di 426.829.839 di dollari è il quarto nella top ten americana. La protagonista è Brie Larson, giovane promessa del cinema, che incarna le vesti di Carol Danvers nel suo percorso per diventare Capitan Marvel, dopo che la Terra è finita al centro di un conflitto intergalattico tra due mondi alieni. Hollywood, forse in tema di cambiamenti, dopo Wonder Woman, porta un'altra eroina sul grande schermo.

3. Toy Story 4

Incasso di bronzo per il quarto capitolo di Toy Story, il mondo dei giocattoli animati, il cui primo film fu il capostipite dei film d'animazione in digitale. Proseguono dunque le avventure di Buzz Lightyear, Woody e soci che portano gli incassi a 434.038.008 milioni di dollari.
 

2. Il re Leone

La Disney riporta uno dei suoi capolavori animati al cinema, facendo ricorso alle nuove tecnologie di live action, dove gli animali parlano con una naturalezza che ci si dimentica della finzione cinematografica. La storia di Simba è universale, parla ai bambini e commuove i grandi. Incasso meritato, 543.638.043.
 

1. Avengers: Endgame

Un incasso molto importante per il primo film dell'anno. Ormai a Hollywood, ma si direbbe nel mondo intero, sono i super eroi a portare gli spettatori al cinema, basta considerare che agli 858.373.000 milioni di dollari, si devono aggiungere i 1.939.427.564 guadagnati a livello internazionale per un totale di $ 2.797.800.564 per buona pace di Martin Scorsese, che pubblicamente ha espresso il suo disappunto sui meccanismi commerciali che portano i produttori degli Studios a preferire questi film ad altri più autorali.
 


 
Ultimo aggiornamento: Martedì 31 Dicembre 2019, 17:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA