Michele Merlo morto, Riki confessa il rimpianto: «Avrei potuto fare di più»

Michele Merlo morto, Riki confessa il rimpianto: «Avrei potuto fare di più»

Riccardo Marcuzzo, in arte Riki, ha parlato dell'amico scomparso Michele Merlo. I due si sono conosciuti ad Amici di Maria De Filippi nell’edizione 2016-2017 e tra loro era nata un'unione molto forte. Gli impegni lavorativi non hanno permesso di frequentarsi e vedersi spesso ma tra i due c'era un grande affetto. Dopo settimane della morte di Michele Merlo, Riki però confessa una cosa.

 

Leggi anche > Benedetta Rossi in ansia: «Fino a che non lo vedo non sono tranquilla». I fan la incoraggiano

 

«Non ho rimpianti nella mia vita se non quello di non essere andato a trovarlo quando mi ha scritto “vediamoci” (ero a Vicenza per un instore). Ci penso. Penso che pure io potevo fare di più. Entrambi lo potevamo fare», così ha spiegato su Instagram a una follower che gli ha chiesto di Michele. Purtroppo la ferita per la morte del giovane artista non si è ancora rimarginata per molti. Stroncato da un'emorragia cerebrale dovuta a una leucemia fulminante Merlo ha lasciato i genitori e la fidanzata che continua a ricordarlo con alcune immagini e video su Instagram. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Luglio 2021, 16:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA