Amici18, Vittorio Grigolo attacca Umberto e Rafael, Ricky Martin sbotta: «Critichi solo perché devi criticare»
di Ida Di Grazia

Amici18, Vittorio Grigolo attacca Umberto e Rafael, Ricky Martin sbotta: «Critichi solo perché devi criticare»

La seconda puntata di Amici 18 conferma ancora una volta la scelta azzaeccata di Vittorio Grigolo come coach. Rispetto a Ricky Martin, il tenore italiano è simpatico, un po' sopra le righe e molto amato anche dai social. Durante la diretta Ricky Martin all'ennesimo giudizio negativo sui ballerini Umberto e Rafael, sbotta: «Critichi solo perché devi criticare».

Amici 18, seconda puntata: Alberto duetta con Al Bano e poi fa la sua imitazione​
Ballando con le Stelle, seconda puntata: Osvaldo e Milena Vukotic insidiano lo strapotere di Suor Cristina​



Durante la seconda puntata di Amici 18 Grigolo si è complimentato più volte con gli allievi della squadra bianca elogiando anche il coach Ricky Martin, ma ha lanciato anche qualche frecciatina ai ballerini Umberto e Rafel. «Volevo complimentarmi con il mio compare per la sua performance, e volevo fare un complimento anche ad Umberto, però è sempre a torso nudo, sempre tutto sensuale». Ricky Martin risponde «se c'è la sensualità va usata, che problema c'è», ma Grigolo non molla: «La sensualità va usata, però sono sempre queste le carte o ci sono anche altre carte?». La musica non cambia nemmeno durante l'esibizione di Rafael che si è scontrato contro Alberto. Rafael ha ballato inscenando uno dei meravigliosi quadri di Peparini ispirato al film "intervista con il vampiro", Grigolo sottolinea: «Difendo il mio Blu che si è difeso da solo rispetto a Rafael che aveva lampadari, fumo, dieci ballerini, mi sarebbe piaciuto vederlo da solo senza tutto questo», Ricky Martin non ci sta e sbotta: «Stai criticando giusto perché devi criticare. Forse possiamo cambiare tutto lo show e la prossima volta mettere dentro anche per i cantanti i ballerini».
 
Domenica 7 Aprile 2019, 00:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA