Amici, Luciano Cannito difende il talent: «L'unico programma in cui si parla di danza»

Amici 20, Luciano Cannito difende il talent: «L'unico programma in cui si parla di danza»

Luciano Cannito interviene in difesa di “Amici”. Dopo le numerose critiche nate sul social, l' ex insegnante del talent ha espresso la sua opinione, difendendo e lodando il programma di Maria De Filippi, con un post dal suo account Instagram.

 

 

 

 

 

Enrico Papi, la rivelazione choc: «Vittima di bullismo, "costretto" a lasciare la tv»

 

AMICI 20 Luciano Cannito e le polemiche sul talent

 

Con un post su Instagram Luciano Cannito, ex insegnate di “Amici”, ha preso parte alle discussioni nate sul web difendendo il talent di Maria De Filippi. Per Luciano Cannito le polemiche hanno poco senso: “Non credo – ha scritto sul social - che esista al mondo alcuna manifestazione artistica di serie A o di serie B. Esistono artisti diversi che amano interpretare e creare cose diverse. Le più diverse, grazie a Dio. Esiste il pubblico che sceglie cosa andare a vedere o chi seguire. Rispetto ai propri gusti e alle proprie preferenze artistiche”.

 

 

 

 

Luciano Cannito ha parlato anche delle numerose critiche da parte degli operatori del settore: “Quello che faccio invece fatica a comprendere, è l’accanimento da parte di operatori di danza contro l’unico programma popolare dove in tv si parla di danza. In Italia, il grande pubblico, non ne sapeva nulla di danza. (…) Amici ha fatto anni di divulgazione e promozione del mondo della danza, facendo lievitare il numero di scuole. Sono dati quantificabili. E poi, in tutta sincerità, faccio fatica a credere che se invitati a partecipare ad Amici come ospiti, opinionisti o giudici sarebbero in tanti della danza italiana a rifiutare l’invito”.

 

Chi non ama “Amici” può guardare altro: “Ognuno di noi possiede comunque uno strumento potentissimo che si chiama telecomando con il quale è ancora in grado di guardare quello, questo o di spegnere la tv. Chi ama il teatro e la danza teatrale, potrà guardarla appena riapriranno i teatri. Chi preferisce a guardare Amici, continuerà a guardare Amici”...”.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Aprile 2021, 19:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA