Amici 21, Carola Puddu in lacrime dopo la nomination: «Non sono abituata alla competizione»

Le parole di incoraggiamento della maestra Anbeta

Amici 21, Carola Puddu in lacrime dopo la nomination: «Non sono abituata alla competizione»

Pianti e insicurezze per Carola Puddu. Alla vigilia del quarto serale di Amici 21, la pupilla di Alessandra Celestano attraversa un momento di crisi dopo la nomination ricevuta.

Leggi anche > Amici, Alessandra Celentano e la frecciata su Nunzio: «Io lo voglio bene... In Sicilia parlano così»

«Non sono abituata a questo tipo di competizioni… », dichiara in lacrime in sala prove, con la professionista storica del corpo di ballo di Amici, Anbeta Toromani. Ed è la proprio la ballerina a rincuorare l'aspirante étoile, che sta attraversando un periodo di crisi personale e artistica: «Ma anche fuori da qua è così. Anche nel nostro mondo è così, è difficile da accettare, ma devi accettarlo».

Le parole di Carola fanno riferimento ai commenti di alcuni concorrenti, che l'hanno definita una degli anelli più deboli del circuito danza del talent di Maria De Filippi. Per fortuna Anbeta riesce a incoraggiarla: «Un artista vorrebbe piacere a tutti nello stesso modo, ma non è possibile. L'importante è che tu faccia quello che piace a te». Speriamo davvero che Carola non debba lasciare il programma adesso e abbia la possibilità di dimostrare tutto il suo talento e la sua determinazione.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 8 Aprile 2022, 22:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA