Amici 19, la confessione di Maria de Filippi: «Ho pianto tanto»
di Ida Di Grazia

Amici 19, la confessione di Maria de Filippi: «Ho pianto tanto»

Amici 19, la confessione di Maria de Filippi: «Ho pianto tanto». L'eliminazione di Giulia ha fatto riaffiorare alla mente il ricordo degli esordi per Maria De Filippi. La presentatrice per consolare Giulia, sui cui sono piovute tantissime critiche, le ha raccontato cosa è accaduto a lei quando era ancora agli inizi.

Leggi anche > Amici 19, rissa tra i tecnici in diretta : «Cosa sta succedendo?»​



Il percorso di Giulia deve fermarsi ad un passo dal sogno di vincere Amici 19. La cantante ha perso al ballottaggio con Javier e per tutta la serata è stata duramente criticata dalla stampa che l'ha "accusata" di non avere un' identità. «Qui ad Amici ho fatto un lungo percorso di crescita, mi è dispiaciuto che fino all'ultimo giorno siano state messe in discussione alcune cose del mio percorso. Mi hanno detto che urlo, che non ho identità. Mi spiace perché so che sono cresciuta». A consolarla c'è Maria De Filippi che le racconta dei suoi esordi: «Quando ho iniziato a fare televisione, leggevo le critiche e non mi capacitavo, ho pianto tanto. Ma il consenso unanime è impossibile. Quello che però ti posso dire è che tutte le critiche che hai sentito statesa non sono fatte con cattiveria».
Ultimo aggiornamento: Sabato 4 Aprile 2020, 00:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA