Amici19, tra liti e abbandoni parla Maria De Filippi: «Ecco perchè ho pianto per Jacopo Ottonello»

Amici19, tra liti e abbandoni parla Maria De Filippi: «Ecco perchè ho pianto per Jacopo Ottonello»

Durante il serale di “Amici19Maria De Filippi è scoppiata a piangere. La conduttrice, di solito abbastanza distaccata, si è sciolta in lacrime all’uscita di uno dei concorrenti, il cantante Jacopo Ottonello, che non ha potuto neanche abbracciare per via delle norme sul coronavirus.

Leggi anche > GFVip, Antonio Zequila eliminato: «Mi ritiro dalla televisione»

Il serale infatti, tra abbandoni, liti fra allievi e giurati e amori svelati, ci ha regalato anche la commozione della De Filippi, che ha spiegato il motivo in un’intervista a “Il Corriere.it: “La storia di Jacopo – ha spiegato - mi ha emozionato, lui è l’ultimo dei romantici, era scisso: ci teneva tanto a proseguire, ma soffriva la distanza con la sua fidanzata. Questa atmosfera rarefatta mi ha reso sicuramente più sensibile: il pubblico ti condiziona, ti aiuta a trattenere le emozioni, mentre nel silenzio riesci a lasciarti andare alle emozioni”.

Iniziata l’emergenza Covid19, il programma rischiava di essere sospeso: “È stato molto faticoso: passi il tempo a parlare d’altro, aspetti il bollettino della protezione civile, sei circondata da cameraman con le mascherine, i ballerini tengono le distanze e non si toccano; e poi all’improvviso ti ritrovi a giudicare canzoni e quadri di danza”.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 2 Aprile 2020, 23:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA