Amici, Alessandra Celentano contro le critiche: «Buonisti, facile avere l'applauso. Quelli in cui ho creduto lavorano, gli altri no»

Amici, Alessandra Celentano contro le critiche: «Buonisti, facile avere l'applauso. Quelli in cui ho creduto lavorano, gli altri no»

ROMA – Durante il serale di “Amici”, come riportato da Leggo.it, Alessandra Celentano ha avuto a che ridire sulla ballerina Lauren. L’insegnante del talent di Maria De Filippi ha criticato tanto la sua interpretazione quanto il suo fisico, non in linea con i canoni secondo lei richiesti dalla danza.

Heather Parisi contro Alessandra Celentano e Simona Ventura: «Prof. Aggressivi e offensivi. Tra i commissari sta subentrando paraculismo»




La sua parole hanno fatto piovere critiche dal web e anche da Heather Parisi, che ha sottolineato che “Quando tocchi l’argomento fisico, è orribile. Non devi”. Sull’argomento è intervenuta la diretta interessata: “Per danzare ci vuole un certo fisico – ha spiegato a “Oggi” - Il ballerino lavora con il corpo, se sono in sovrappeso faccio un salto e rischio di farmi male. Se un ragazzo vuole giocare a basket a livello agonistico ma è alto un metro e sessanta non può farlo. È un discorso semplice, non viene capito”.



C’è chi la giudica troppo severa: “Purtroppo viviamo in un mondo di buonisti. È facile dire “sei un grande ballerino” e avere l’applauso dal pubblico. Io invece faccio il bene dei ragazzi, non li illudo. E non ho mai sbagliato: gli allievi in cui ho creduto lavorano per grandi compagnie. Gli altri no”.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 13 Aprile 2018, 17:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA