Valli del Sol, puntare sulla mobilità 'smart'

BRUXELLES - Puntare sulla mobilità sostenibile, che vada dalla città di Genova all'entroterra fino alle cosiddette 'Valli del Sol'. È quanto emerge da un sondaggio completato tra gli abitanti dell'unione di comuni tra Valli Stura, Orba e Leira in Liguria, presentato all'evento online organizzato da Dg Regio e dedicato ai villaggi 'intelligenti'.

Gli abitanti di Campo Ligure, Masone, Mele, Rossiglione e Tiglieto sono soltanto alcuni dei cittadini che potrebbero trarre beneficio dalla transizione. Che "è possibile, non è immediata eppure può essere realizzata", ha detto Gianluca Lentini, ricercatore Politecnico di Milano.

"Sicuramente i villaggi 'intelligenti' sono un argomento di tendenza ma - ha sottolineato Lentini - la pandemia ha aumentato i consumi locali, le partnership di produzione e il lavoro in remoto, ha accresciuto l'importanza della qualità della vita e permesso lo sviluppo di nuove forme di mobilità".

Il progetto SmartVillages, che riunisce 13 partner di progetto in sei Paesi alpini tra cui l'Italia, si occupa di trasformazione digitale nelle aree rurali dall'aprile 2018. Durante la conferenza finale, sono stati presentati i risultati delle attività pilota raccolti nella "Carta SmartVillages".


Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Aprile 2021, 19:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA