Terrorismo: Tajani, non dobbiamo abbassare la guardia

Terrorismo: Tajani, non dobbiamo abbassare la guardia

STRASBURGO - "Non dobbiamo abbassare la guardia, perché l'Isis, al Qaida" e le altre organizzazioni terroristiche "sono sempre in agguato". Così il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, che oggi a Strasburgo prenderà parte a un incontro per ricordare la vittima italiana dell'attentato del dicembre 2016 a Berlino, Fabrizia Di Lorenzo. "Significa non dimenticare quello che è accaduto - ha sottolineato Tajani - perché dobbiamo continuare a proteggere i nostri concittadini da possibili nuovi attacchi terroristici. Dopo quell'attacco ce ne è stato un altro molto grave anche qui a Strasburgo. Non sottovalutiamo i rischi", ha avvertito Tajani, ricordando che l'Isis e al Qaida "non sono state debellate". "In Europa - ha sottolineato - c'è ancora una rete preoccupante. Abbiamo il dovere di proteggere i nostri cittadini, con una serie di iniziative che puntino i riflettori sulla questione terrorismo". 


Ultimo aggiornamento: 15:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA