Presidente Ecofin, per candidati Fmi conta anche età

Presidente Ecofin, per candidati Fmi conta anche età

BRUXELLES - L'Ecofin ha avuto una prima discussione sul successore di Christine Lagarde al Fmi. Lo ha confermato il ministro finlandese dell'economia, e presidente di turno dell'Ecofin fino a dicembre, Mika Lintila, spiegando che nella decisione conterà certamente il criterio dell'età (limite dei 65 anni), che al momento chiuderebbe la strada all'ipotesi di Draghi. "Ci sono vari criteri e l'età è uno di questi, verrà preso in considerazione", ha detto Lintila. 

 


Martedì 9 Luglio 2019, 20:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA