Il Black Friday è arrivato: chi ha già iniziato e cosa ne pensano gli Italiani
di Piemme Spa - Informazione pubblicitaria

Il Black Friday è arrivato: chi ha già iniziato e cosa ne pensano gli Italiani

A CURA DI PIEMME S.p.a - INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Il 29 novembre è dietro l’angolo, il Black Friday o Venerdì Nero è alle porte. Le principali catene di negozi e i relativi store online stanno mettendo a punto le strategie di vendita più efficaci, in una sfida all’ultimo cliente.

Chi ha già iniziato
Euronics ha già lanciato il suo volantino “E già black Friday” con numerose offerte per i suoi clienti. Viene previsto un rimborso tramite buono sconto in base a determinati range di spesa di acquisto. Amazon ha iniziato con una particolare promozione prima del Black Friday chiamata “Speciale Tesori Nascosti”, si tratta di offerte speciali su determinati marchi. Trony propone già invece un Black Friday 3x1, compri 3 prodotti e il meno costoso lo paghi la metà.


I maggiori eventi sul Black Friday a Roma
La capitale scommette da anni sul Black Friday e apre le porte dei suoi punti vendita all'iniziativa del 29 novembre 2019. Tra i centri commerciali interessati dalle offerte promozionali c’è ad esempio il RomaEst di Via Collatina, con i tantissimi negozi che apriranno i battenti per l’occasione alle ore 9 anziché alle 10 come al solito. I clienti potranno ad esempio acquistare gli ultimissimi videogames e le consolle più moderne presso la nota rivendita Gamestop, potranno comperare abbigliamento sportivo a metà prezzo presso Cisalfa Sport o Bata Superstore, oppure potranno rinnovare il proprio guardaroba risparmiando dal 50% al 70% nei vari Bershka, Zuiki, Calvin Klein, Desigual e H&M. Anche gli amanti dell’elettronica non rimarranno certo delusi grazie alla presenza del punto vendita MediaWorld. Il tour dei negozi fisici aderenti al Black Friday nella capitale romana passa poi per il centro commerciale di Porta di Roma, anch'esso con apertura straordinaria alle 9 del mattino e pronto a stupire i suoi visitatori con offerte da urlo. Le promozioni dureranno anche durante tutto il weekend, fino all'arrivo del Cyber Monday! Anche qui tantissimi rivenditori di scarpe e abbigliamento molto conosciuti, da Foot Locker a Coin, passando per Fiorella Rubino, Calzedonia, Guess, Intimissimi, Liu Jo e tantissimi altri. Non mancano poi gli store dedicati ai servizi, come TIM, Vodafone, Tre e Wind, anch'essi pronti a sfoggiare tante offerte interessanti, così come avviene presso il punto vendita Mediaworld. All'interno dei volantini è già possibile trovare i prodotti che verranno venduti a prezzi fortemente ribassati, la maggior parte dei quali saranno disponibili solo in un determinato quantitativo, perciò il consiglio è quello di organizzarsi per tempo. Sempre a Roma si potranno concludere ottimi affari anche presso il centro commerciale Valmontone, in via della Pace, con i tanti rivenditori outlet che da convenienti diventeranno “convenientissimi” grazie alle promozioni riservate durante il Black Friday. Stesso discorso per i centri commerciali di Parco Leonardo, in zona Fiumicino, di Euroma 2, in viale dell’Oceano Pacifico, il Da Vinci e quello di Castel Romano. H&M, Bialetti, Converse, 7 Camicie, OVS e tanti altri marchi di alta qualità sono pronti a sorprendere la propria clientela, a suon di sconti mozzafiato. Imperdibile poi un giro tra i negozi di lusso del centro di Roma, dalla celeberrima Via del Corso alla Via Condotti, passando per Via Frattina, Via Cola di Rienzo e Via Tuscolana. Anche i rivenditori delle strade più in della capitale fremono in attesa del Black Friday e vogliono accontentare coloro che aspettano proprio questi giorni per concedersi uno sfizio, con articoli altrimenti irraggiungibili.




Ma gli italiani cosa pensano del Black Friday?
Un recente sondaggio su un campione di 1000 partecipanti non lascia margine di dubbio: gli italiani hanno adottato il Black Friday e lo considerano a tutti gli effetti l’evento di shopping più importante dell’anno. Del resto, i dati rilevati parlano di un trend in crescita costante per il nostro paese. Nel 2016 gli italiani hanno effettuato 2.240.000 ricerche finalizzate ad acquisti nell’ultimo weekend di novembre. Nel 2017 e 2018 tale valore è aumentato rispettivamente fino a 2.740.000 e 3.550.000. Per il 2019 si stima una crescita del giro di affari pari al 20% con oltre 4.300.000 di utenti della rete interessati a effettuare acquisti in occasione del Black Friday.
Il sondaggio sopraccitato conferma questi dati e la crescita della popolarità del Venerdì Nero. Le domande proposte ai partecipanti erano le seguenti:
1. Pensi di acquistare qualcosa online in occasione del Black Friday?
2. Hai già individuato un acquisto in occasione del Black Friday?
3. Ritieni davvero vantaggiosi gli sconti del Black Friday?
4. Quanto intendi spendere in occasione del Black Friday?
5. Sai già in quale sito effettuerai il tuo acquisto in occasione del Black Friday?

L’analisi dei dati raccolti in questo modo ci permette di comprendere meglio questo fenomeno di massa e le nuove modalità di acquisto degli italiani.

Pensi di acquistare qualcosa online in occasione del Black Friday?
Per il 91,2% degli intervistati la risposta è stata sì. Ne consegue che per gli utenti del web il Black Friday non è una novità, ma una tradizione acquisita. Molti tra i partecipanti hanno addirittura affermato di considerare il Black Friday un’ottima opportunità per comprare in anticipo i regali di Natale. Il restante 1,8%, tuttavia, si dimostra ancora diffidente a effettuare acquisti online, continuando a preferire il rapporto diretto con i negozianti di fiducia.

Hai già individuato un acquisto in occasione del Black Friday?
Il 74,9% ha risposto affermativamente. Questo dato dimostra una certa maturità tra chi effettua acquisti tramite la rete. Esiste una nuova fascia di consumatori che non compra a caso, ma programma le proprie spese con cura, confrontando le offerte dei vari store e assicurandosi che l’acquisto comporti un reale vantaggio in termini economici.

Ritieni davvero vantaggiosi gli sconti del Black Friday?
In questo caso la risposta è stata quasi unanime. Il 94,1% degli intervistati ha risposto sì. Questo dato assume particolare interesse se rapportato all'esito della prima domanda. Anche chi è restio a effettuare acquisti online ritiene in una certa misura che le promozioni del Black Friday possano essere davvero vantaggiose.

Quanto intendi spendere in occasione del Black Friday?
Forse è questa la domanda di maggiore interesse per gli addetti ai lavori. Gli intervistati hanno risposto come segue: il 27,5% ha indicato un budget di 100€, il 26,5% di 200€, il 15,9% di 300€, mentre il restante 23% ha dichiarato di voler spendere fra i 400 e 500€! Numeri che fanno pensare. Se stanno così le cose, infatti, le famiglie italiane risparmiano in previsione del Black Friday.

Sai già in quale sito effettuerai il tuo acquisto in occasione del Black Friday?
Anche in questo caso la risposta è stata quasi del tutto unitaria: il 95% degli intervistati indica Amazon come e-store di riferimento per i propri acquisti. È lecito affermare che la maggior parte degli intervistati identifica il Black Friday con la grande catena di shopping statunitense. Il dato non deve stupire più di tanto. Nel 2018 il Black Friday è stato un vero evento per Amazon, che ha registrato un record di incassi senza precedenti. I clienti hanno approfittato dell’occasione per svuotare le proprie wishlist, con sconti che sono arrivati a sfiorare il 70% del prezzo originale dei prodotti. E il 2019, non c’è dubbio, non sarà da meno.

A giocare a favore di Amazon certamente c’è l’esperienza consolidata di migliaia di clienti, già avvezzi alle sue procedure di acquisto. Amazon ha un’APP dedicata: basta un click tramite smartphone per ricevere a casa l’oggetto desiderato. Altro fattore da non trascurare è la grande varietà dell’offerta del colosso americano: non dimentichiamo che marchi come Unieuro e Mediaworld, finanche piccoli commercianti e artigiani, commercializzano i propri prodotti su questa piattaforma.

Amazon inoltre prolunga sconti e promozioni per tutta l’ultima settimana di novembre, per quella che ha preso il nome di Black Week. In questo periodo una pagina del sito viene appositamente dedicata ai prodotti oggetti a promozioni. Gli sconti possono avere una durata prolungata nel tempo, limitata a qualche ora o concludersi con l’esaurimento delle scorte. Nella prima settimana di dicembre viene anche lanciato il Cyber Monday, una seconda settimana di offerte specifiche per tutti i prodotti di natura tecnologica. Secondo il fatturato del 2018, i prodotti più venduti l’anno scorso includono tra le altre cose gli smart speaker della linea Echo, aspirapolveri Dyson, frigoriferi Beko, iPhone e prodotti Apple.

La preferenza degli utenti per Amazon può essere inoltre individuata nel programma Amazon Prime, che già conta centinaia di iscritti. Questa soluzione, a fronte di un abbonamento annuale di 36€ o mensile di 3,99€, azzera i costi di spedizione per qualsiasi acquisto. L’iscrizione prevede un mese di prova gratuito, al termine del quale potrà essere confermata o annullata dal cliente.


 
Mercoledì 20 Novembre 2019, 17:04