Capodanno, idee alternative per chi non ama il cenone tradizionale e le feste obbligate
di Eleonora Giovinazzo

Capodanno, idee alternative per chi non ama il cenone tradizionale e le feste obbligate

Per tutti coloro che si sentono obbligati a trascorrere il Capodanno con cenoni in famiglia, con gli amici o nei locali, qualche alternativa c’è. Ci sono infatti alcune vie di fuga per chi è stanco di trovarsi seduto a tavola il 31 dicembre solo per una tradizione e non per scelta. 

Per chi ha bisogno di cambiare, qui ci sono cinque proposte per un Capodanno alternativo

Capodanno a tema. Sicuramente un modo per aggiungere fantasia e creatività al veglione. Basta scegliere un tema, comunicarlo agli invitati e possibilmente preparare un menù altrettanto a tema, magari ispirandovi a una serie televisiva cult o tornando indietro nel tempo. Un pizzico di divertimento in più dovuto ai costumi non guasta. 

Capodanno con i sapori del mondo. Se come la maggior parte delle persone potete solo sognare un Capodanno nelle diverse città del mondo inseguendo il jat-lag, provate a portare il mondo in casa vostra. Scegliete dei Paesi, indossando gli abiti tipici, e chiedete a ogni invitato di portare una pietanza tipica del Paese scelto. Un giro del mondo economico e di tendenza. 

Cenone al buio. Sono diverse le associazioni che organizzano questi eventi dove del personale non vedente specializzato vi invita a riscoprire il valore dell’ascolto, il bello del toccare, gustare e riconoscere i sapori avvolti nel buio. Un’esperienza multisensoriale che coinvolge i partecipanti. 

Capodanno solidale. Un modo insolito di festeggiare, aiutando i più bisognosi. Diverse associazioni e centri dedicati all’accoglienza organizzano cenoni per chi è senza un tetto, senza un pasto e dal calore umano. Un veglione di questo tipo è un gesto utile nei confronti del prossimo, vi arricchirà e vi aiuterà a ricordarvi quanto siete fortunati. 

Capodanno in viaggio. Se siete allergici a feste e cenoni cambiare aria vi aiuterà a festeggiare secondo il vostro mood. Preparate le valigie, scegliete e una meta e iniziate l'anno divertendovi come piace a voi ed esplorando posti nuovi. 
Lunedì 20 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME