Video

La voce del padrone per i cani è come quella della mamma (il gatto invece non la riconosce)

Un'indagine recente non solo conferma il legame del tutto speciale tra i cani e gli umani, ma spiega anche la specificità delle reazioni dei primi. Rispetto, per esempio, ai gatti infatti, un cane sa rispondere alla voce del suo padrone eseguendone gli ordini, cosa che un gatto non farebbe mai. Pubblicato su ‘NeuroImage’, lo studio ha scoperto come il cervello canino reagisca al padrone esattamente come un bambino alla madre.

 

Music: “Perception” from Bensound.com
GLI ANIMALI RICONOSCONO I BAMBINI? SI, E IL MOTIVO E' COMMOVENTE


Ultimo aggiornamento: Martedì 5 Ottobre 2021, 10:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA