Coronavirus, Chiara Nasti nella bufera per le unghie con i batteri: «Fate finta che l'ho preso anche io»

Chiara Nasti nella bufera. L'influencer - che vanta 1,7 milioni di follower su Instagram - ha pubblicato delle stories in cui mostra le sue unghie decorate "a tema" coronavirus. «Don't worry. Don't panic» è la didascalia utilizzata da Chiara Nasti che, a modo suo, ha provato a lanciare un messaggio di solidarietà verso le regioni maggiormente colpite da Covid-19: «La situazione si sta aggravando. Io non ho le conoscenze mediche, sono una persona normale come voi, ma mi sento di dire che sono super vicina alle persone che vivono al nord. Mi hanno toccato le discriminazioni che hanno fatto all’estero».

LEGGI ANCHE Non è la D'Urso, invitata una Chiara al posto dell'altra. La D'Urso scherza: meglio che cada nella botola
LEGGI ANCHE Chiara Nasti, vacanza incubo in Sardegna: «In ospedale con dolori atroci»



I follower, tuttavia, non hanno apprezzato le unghie esibite da Chiara Nasti, sebbene l'influencer abbia provato a spiegare che si trattava solo di un modo per esorcizzare la paura da coronavirus: «Siccome sono molto ipocondriaca, stavolta sono tranquilla: quello che sarà, sarà. Prendiamo tutte le precauzioni possibili. Dovete vedere le unghiette che mi sono fatta, coi batteri. Fate finta che l’ho preso anche io. Tranquilli, supereremo anche questa». L'ex concorrente dell'Isola dei Famosi non ha per ora risposto alla feroci critiche dei social, decisamente contrariati dal gesto di «cattivo gusto» dell'influencer. 
 

Ultimo aggiornamento: Giovedì 5 Marzo 2020, 15:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA