Maturità 2019, seconda prova mista: l'elenco. Ecco come funziona

Maturità 2019, lo spauracchio della seconda prova mista è realta, Ma come funziona? Non solo Latino e Greco per il Liceo classico e Matematica e Fisica allo Scientifico: la prova multidisciplinare riguarda anche altri istituti. Scienze umane e Diritto ed Economia politica per il Liceo delle Scienze umane - opzione economico sociale, Discipline turistiche e aziendali e Inglese per l'Istituto tecnico per il turismo, Informatica e Sistemi e reti per l'Istituto tecnico indirizzo informatica, Scienze degli alimenti e Laboratorio di servizi enogastronomici per l'Istituto professionale per i servizi di enogastronomia.

Maturità 2019, seconda prova scritta Greco e Latino al Classico, Matematica e Fisica allo Scientifico. Il 19 febbraio al via le simulazioni​
 

L'elenco completo delle discipline oggetto della prova è disponibile da oggi sul sito del Ministero. Per i Tecnici la struttura della prova prevede una prima parte, che tutti i candidati sono tenuti a svolgere, seguita da una seconda parte, con una serie di quesiti tra i quali il candidato sceglierà sulla base del numero indicato in calce al testo. Anche qui potranno essere coinvolte più discipline. Ad esempio per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing l’elaborato consisterà in una delle seguenti tipologie: analisi di testi e documenti economici attinenti al percorso di studio; analisi di casi aziendali; simulazioni aziendali.

Per i Professionali la seconda prova si comporrà di una parte definita a livello nazionale e di una seconda parte predisposta dalla Commissione, per tenere conto della specificità dell'offerta formativa dell'Istituzione scolastica.
Venerdì 18 Gennaio 2019, 13:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA