Maturità 2018, le materie della seconda prova: greco al classico, matematica allo scientifico

Maturità 2018, le materie della seconda prova: greco al classico, matematica allo scientifico

L'attesa è finita: ecco le materie della seconda prova, ufficializzate dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (Miur) con una gif sulla pagina Facebook "Miur social".  «Alle ragazze e ai ragazzi che affronteranno le prove a giugno faccio un grande in bocca al lupo. So che questo momento era molto atteso, come ogni anno. Si tratta del primo rito ufficiale che apre il percorso che nei prossimi mesi vi condurrà verso l'Esame», è il messaggio che la ministra Valeria Fedeli rivolge agli studenti che tra pochi mesi affronteranno l'esame di Stato.
 


«Anche quest'anno - prosegue Fedeli - la macchina della Maturità si è messa in moto per garantire che tutto si svolga nel migliore dei modi: c'è un grande lavoro dietro le prove che svolgerete. Le materie della seconda prova - sottolinea - sono state individuate anche quest'anno scegliendo tra quelle che caratterizzano maggiormente il corso di studi. Ringrazio fin da ora le docenti e i docenti per l'impegno che metteranno nell'accompagnarvi verso l'Esame. Continuate, ogni giorno, a consolidare la vostra preparazione, ad arricchire le vostre conoscenze e competenze. Non solo in vista della Maturità - conclude - ma come bagaglio da portare con voi lungo tutto l'arco della vita». 

TUTTE LE MATERIE
LICEI

Liceo classico: greco
Liceo scientifico: matematica
Liceo scientifico opzione scienze applicate: matematica
Liceo linguistico: lingua straniera 1
Liceo scienze umane e nella relativa opzione economico sociale: scienze umane
Liceo artistico: discipline artistiche e progettuali caratterizzanti l’indirizzo di studi
Liceo musicale: teoria, analisi e composizione
Liceo coreutico: tecniche della danza

ISTITUTI TECNICI
Amministrazione finanza e marketing: economia aziendale
Relazioni internazionali per il marketing e indirizzo turismo: lingua inglese
Costruzioni, ambiente e territorio: estimo
Meccanica, meccatronica ed energia: meccanica, macchine ed energia
Informatica e telecomunicazioni: sistemi e reti
Grafica e comunicazione: progettazione multimediale
Agrario: economia, estimo, marketing e legislazione

ISTITUTI PROFESSIONALI
Servizi Enogastronomia e Ospitalità alberghiera: Scienza e cultura dell’alimentazione
Articolazione accoglienza turistica: Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva
Servizi commerciali: Tecniche professionali dei servizi commerciali

LEGGI ANCHE Maturità 2018, materie della seconda prova in arrivo: e spopolano le 'leggende' metropolitane

 


LE DATE Note, invece, da tempo le date ufficiali degli esami: prima prova mercoledì 20 giugno 2018, seconda prova giovedì 21 giugno 2018, terza prova giovedì 25 giugno 2018. Gli orali in genere cominciano una settimana dopo per dare il tempo alle commissioni di correggere gli elaborati scritti. Lo scorso anno a comunicare le materie dell'Esame di Stato è stata la stessa ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli, attraverso un video lanciato sulla pagina Facebook e sui social del Ministero. 
 

#ESCILEMATERIE ScuolaZoo, il media brand degli studenti italiani, ha deciso di dare voce a tutti i poveri studenti che in queste ore stanno letteralmente morendo d'ansia. Lo strumento è molto semplice: un hashtag con cui richiedere le Materie direttamente al Miur sulla sua pagina Facebook Miur Social. Un hashtag partito dalla pagina Facebook di ScuolaZoo Maturità 2018 - Tocca a me che ha creato una vera e propria «tempesta» digitale.

«I maturandi (ma anche studenti delle altre classi che abbiano voglia di mostrare un pò di solidarietà!) - spiega ScuolaZoo - hanno fatto partire l'hashtag #EscileMaterie affinché il Miur si impietosisca e faccia finalmente uscire queste attesissime materie della Maturità 2018. Non si sa ancora se il Miur risponderà presto alle richieste degli studenti, ma intanto in mezz'ora la pagina del Miur ha ricevuto più di 1.500 commenti con l'hashtag #EsciLeMaterie».

Mercoledì 31 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME