In arrivo la Superluna più spettacolare dell'anno: ecco come, quando e dove vederla

In arrivo la Superluna più spettacolare del 2019: martedì 19 febbraio la Luna piena si troverà esattamente nel punto della sua orbita più vicino alla Terra e questo la farà apparire nel cielo più grande e brillante. «È un appuntamento da non perdere», dice l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.
 
 

«Sappiamo che 'Superlunà non è un termine scientifico, ma ha il pregio - osserva Masi - di trasferire in modo efficace il significato che la fase di luna piena è vicina al perigeo, ossia al punto dell'orbita lunare che corrisponde alla minima distanza dalla Terra. Questo fa apparire la luna piena più luminosa e circa il 7% più grande di una luna piena normale».

Quella del 19 febbraio è anche la seconda Superluna del 2019, dopo quella che ha coinciso con l'eclissi della notte fra il 20 e il 21 gennaio. Gli astrofili si stanno già preparando e invitano soprattutto a fotografare la Superluna. «Le maggiori dimensioni della Superluna non sono così evidenti e per apprezzare meglio la differenza rispetto a una luna piena normale interessante riprendere immagini dell'evento», è l'invito di Paolo Volpini, dell'Unione Astrofili Italiani (Uai). «È interessante anche fare accostamenti - prosegue - con foto precedenti di superlune e minilune anche in occasioni di eclissi, per misurare la differenza nel diametro apparente della Luna».

Domenica 17 Febbraio 2019, 16:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA