Sesso, la scienza svela il momento migliore per cercare un bambino

Sesso, la scienza svela il momento migliore per cercare un bambino

Il momento migliore per concepire un figlio è la mattina. Secondo uno studio svizzero condotto dall'Ospedale universitario di Zurigo e pubblicato sulla rivista Chronobiology International se si cerca un bambino bisogna fare sesso prima delle sette e trenta, meglio acora se in primavera.

Fare sesso fa bene al cuore: lo sport che cura corpo e spirito

Per la ricerca sono stati analizzati 12.245 campioni di sperma provenienti da 7.068 uomini, raccolti presso il laboratorio di andrologia del Dipartimento di Endocrinologia Riproduttiva dell'Ospedale, tra il 1994 e il 2015. Quelli raccolti al mattino presto, prima delle 7 e 30, hanno mostrato i più alti livelli di concentrazione spermatica e conta di spermatozoi, oltre che una loro morfologia, cioè una forma, normale.

Sesso, la dipendenza è un disordine mentale: l'Oms non ha dubbi

Inoltre, in primavera è stato riscontrato un aumento significativo della concentrazione spermatica e del numero totale di spermatozoi, con significative diminuzioni in estate. Secondo quanto evidenziano gli studiosi, gli spermatozoi hanno il loro orologio interno di 24 ore, e sono più potenti nelle prime ore del mattino. Il liquido seminale, inoltre, ha le dimensioni e la forma più salutari per fertilizzare un ovocita nei mesi di marzo, aprile e maggio.
Lunedì 16 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME