Cratere ghiacciato su Marte, arrivano le immagini dalla sonda ExoMars
di Salvatore Maria Ferrarelli

Cratere ghiacciato su Marte, arrivano le immagini dalla sonda ExoMars

Le prime immagini del bordo ghiacciato del cratere Korolev sono state scattate dall'orbiter ExoMars dell'Agenzia spaziale europea, che vive sul pianeta rosso dal 2016.
Le immagini inviate dalla sonda catturano un segmento di 40 km del cratere situato nell'emisfero settentrionale.


Formica kamikaze scoperta nel Borneo, esplosiva e tossica
Pompei, ritrovato scheletro di un bambino nel Scavi: stava cercando di sfuggire all'eruzione del Vesuvio

L'ESA ha assemblato la foto usando le tre frame che sono state scattate simultaneamente e facendo così vedere i colori.
La fotocamera ad alta tecnologia dell'Orbiter, attivata solo il mese scorso, ha scattato l'immagine sbalorditiva mostrando parte di un cratere da impatto. Questo tipo di foto può aiutare gli scienziati a capire cosa sta succedendo con la geologia del pianeta rosso.

Antoine Pommerol, membro del team dell'ESA , ha dichiarato "siamo stati davvero contenti di vedere quanto è esplicativa questa foto, soprattutto per le luci che vediamo e dimostra che può dare un contributo importante agli studi sui cicli di anidride carbonica e acqua su Marte".
L'ultima missione del satellite sarà quella di fiutare gas, come il metano, che potrebbero aiutare a capire meglio il pianeta, mentre la sua fotocamera invierà immagini visive per aiutare a identificare i processi geologici che si verificano sulla superficie.
Nella seconda parte del progetto, che inizierà nel 2020, sarà spedito invece un rover insieme ad una piattaforma capaci di raccogliere altri dati sul pianeta.

Gli scienziati, posti a più di 100 milioni di chilometri di distanza, hanno recentemente fornito allo snapper della sonda un aggiornamento software e inoltre la ExoMars ha previsto anche il lancio della piccola sonda Schiaparelli, che si schiantò a ottobre 2016 mentre tentava di atterrare.
 
Venerdì 27 Aprile 2018, 14:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA