Covid, il gruppo sanguigno 0 rischia meno di contrarre il virus

Video

Covid, il gruppo sanguigno 0 (zero) rischia meno di contrarre il coronavirus. La scoperta arriva da un'indagine-studio.

«Sono stati messi a confronto i dati di 473mila danesi sottoposti a prove sul Covid con quelli di un campione di popolazione di oltre 2 milioni di persone, considerando anche la loro origine etnica, visto che la distribuzione dei gruppi sanguigni può variare in base a questo fattore. L’esito rivela che il numero di pazienti positivi con sangue di gruppo 0 è molto inferiore rispetto a quelli con sangue di tipo A, B o AB», si legge su 'La Legge per tutti'.

 

«Oltre a questo, sono stati monitorati i dati di 95 persone ricoverati per Covid in condizioni critiche in un ospedale di Vancouver, in Canada. Secondo i ricercatori, il virus si sarebbe manifestato in forma più grave tra i pazienti di gruppi A e AB rispetto a quelli con sangue di tipo 0 o di tipo B: i primi richiedevano più frequentemente la dialisi per insufficienza renale ed erano più predisposti alla ventilazione artificiale per problemi polmonari. Inoltre, i pazienti A e AB restavano ricoverati più a lungo in terapia intensiva».

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Ottobre 2020, 17:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA