Stefania Pezzopane: «Ho perso il posto in Parlamento perché sto con Simone. Mi davano della rincoglionita, ma lo rifarei»

Giovedì 29 Febbraio 2024, 18:14 - Ultimo aggiornamento: 1 Marzo, 07:39

«Mi davano della rincoglionita»

La ex deputata spiega: «Faceva scalpore il fatto che una donna borghese come me, sposata, madre, si fosse innamorata di un giovanotto tatuato che mi corteggiava con una rosa rossa e l'allegria - dice - Me ne hanno dette di tutti i colori: che ero una rincoglionita e che Simone stava con me solo perché ero un personaggio pubblico. Dal Pd nazionale non si è mai levata alcuna voce contraria, ma fra i dirigenti locali la maldicenza su di me c'è stata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA