Giornata mondiale del pistacchio, come riconoscere se è di Bronte e le curiosità sul «frutto secco» più amato dagli italiani

Lunedì 26 Febbraio 2024, 18:28 - Ultimo aggiornamento: 18:37
Giornata mondiale del pistacchio, come riconoscere se è di Bronte e le curiosità sul «frutto secco» più amato dagli italiani
di Redazione web
1 Minuto di Lettura

Il 26 febbraio è una data speciale per gli amanti dell'«oro verde». In questa giornata ricorre «World Pistacchio Day», la giornata dedicata al pistacchio. Si tratta di una ricorrenza istituita per promuovere la conoscenza del celebre frutto secco, la sua storia, i suoi benefici per la salute ed i suoi molteplici utilizzi in cucina, oltre ad incoraggiarne la sostenibilità.

L'oro verde

Il cosiddetto «oro verde», alimento tra i più amati al mondo, è fonte di fibre, proteine, vitamine e minerali essenziali. È ricco di antiossidanti e contiene grassi sani che contribuiscono a una dieta equilibrata. Inoltre supportano la salute cardiaca (recenti studi hanno dimostrato che mangiare una moderata quantità di pistacchi al giorno – fra i 30 e i 50 grammi – può aiutare a mantenere il cuore sano), il controllo del peso (i pistacchi contengono solo 3-4 calorie per frutt), la riduzione del rischio di diabete e la la salute degli occhi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA