Paolo Pasqualini sbranato dai rottweiler, il padrone dei cani: «Sono disperato». Esclusa l'ipotesi dell'allevamento illegale

Lunedì 12 Febbraio 2024, 09:24 - Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio, 14:56

Cosa è successo

L'allarme è scattato intorno alle 8.30 di domenica. All'arrivo dei soccorsi per il runner non c'era più nulla da fare. L'uomo, vestito con abbigliamento da corsa, era riverso a terra. Sul corpo e sul volto profonde lesioni provocate dai morsi dei cani. Il 39enne avrebbe provato inutilmente a difendersi come dimostrerebbero le numerose ferite alle braccia. Appena si è intuito l'accaduto è scattata la caccia ai rottweiler che, dopo aver ucciso l'uomo, erano liberi nell'area verde abitualmente frequentata sia da sportivi che da famiglie con bambini, in particolare nelle giornate di festa. Impegnati nelle ricerche i carabinieri di Manziana e i forestali, guardiaparco e veterinari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA