Ostaggi israeliani, chi sono: da Shani a Noa, strappata dalle braccia del fidanzato. La tragedia dei giovani rapiti da Hamas

Domenica 8 Ottobre 2023, 14:00 - Ultimo aggiornamento: 21:59

Gli ostaggi presi nei kibbutz

Le immagini di cui è pieno il web documentano l'orrore che l'ala militare del gruppo palestinese della Striscia ha perpetrato in tutti i villaggi e kibbutz che si sono trovati nel raggio della loro irruzione colma d'odio. Israele avrebbe chiesto all'Egitto (dove stamattina sono stati uccisi due turisti israeliani da un poliziotto) di mediare proprio con Hamas per cercare di ottenere il rilascio dei cittadini israeliani presi in ostaggio dai miliziani durante l'assalto. Secondo i media israeliani sarebbero 750 i cittadini che risultano dispersi. Difficile, però, indicare un numero esatto perché, come hanno spiegato funzionari egiziani e un membro di Hamas al Wall Street Journal, non è possibile contattare i sequestratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA