Bimbo morto in nave, si chiamava Tyler. La mamma al gip: «Non volevo che morisse». Le tre colleghe non rispondono

Giovedì 23 Maggio 2024, 19:26 - Ultimo aggiornamento: 22:12
Bimbo morto in nave, si chiamava Tyler. La mamma al gip: «Non volevo che morisse». Le tre colleghe non rispondono
di Redazione web
1 Minuto di Lettura

L'aveva chiamato Tyler. E non voleva assolutamente che morisse. Lo ha ripetuto più volte al giudice dell'udienza di convalida Chan Jheansel Pia Salahid, 28enne, nata a Manila (Filippine), la mamma che ha dato alla luce il bambino sulla nave da crociera Silver Whisper venerdì 17 maggio e poi ne avrebbe provocato la morte per una 'negligenza criminale'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA